14.380 classi chiuse secondo il ministero, il più alto dalla primavera 2020…

07:25: Mascherine e reclutamento per calmare la rabbia degli insegnanti

Al termine di questa giornata di sciopero, il sindacato degli insegnanti è stato accettato dal primo ministro Jean Castex. Dopo la riunione delle 03:30, il ministro dell’Istruzione Jean-Michel Blanquer ha annunciato la fornitura di “5 milioni di mascherine FFP2” agli insegnanti della scuola materna su richiesta e la distribuzione di mascherine chirurgiche a partire dall’inizio della prossima settimana per l’istruzione del personale.

Ha anche promesso “diverse migliaia” di rimborsi “per uscire dalla crisi”, con l’assunzione di “altri 3.300 lavoratori a contratto” e l’utilizzo di un ulteriore elenco di candidati che avevano concorso ma non erano stati assunti, da tempo – una richiesta costante da parte del unione.

Di fronte ai disagi causati dall’emergenza sanitaria, la valutazione del “PC medio”, che avrebbe dovuto iniziare la prossima settimana, sarà “rinviata a scadenza indeterminata”. Quanto all’esame speciale di maturità, che di solito si tiene a marzo, il ministro ha indicato che “farà un’altra analisi con le organizzazioni rappresentative” per “vedere se è opportuno rinviare questo esame da marzo a giugno”.

READ  Edoardo Affini, in corso: "Sono diventato un altro corridore"

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.