5G: Samsung e Qualcomm uniscono le forze per raggiungere velocità di 8,08 Gb/s

Nei test di laboratorio, Samsung e Qualcomm hanno raggiunto nuovi record di velocità 5G. Si attesta a 8,08 Gbps e si ottiene utilizzando la tecnologia mmWave e lo spettro della banda C.

Il mese scorso, l’operatore italiano TIM ha segnato un nuovo record europeo nel 5G a 5 Gbps. E la scorsa settimana è stato stabilito un nuovo record mondiale nel 5G.

Quando studiamo Wireless maligno, Samsung e Qualcomm hanno condotto test di laboratorio in Texas e hanno sfruttato la nuova doppia connettività radio (ND-RC) combinando onde mm da 800 MHz nella banda da 28 GHz a 100 MHz dello spettro della banda C. Questa operazione li consente raggiungere velocità di 8,08 Gbps su uno smartphone.

E come sottolinea Farook Hussan, Director of Technologies for Enterprise Networks di Samsung, questa velocità supera gli 8 Gbps. “Questa è attualmente la velocità più alta mai raggiunta in un laboratorio grazie alle apparecchiature di rete disponibili in commercio ed è attualmente installata su una rete aperta”.

Il 5G aumenta la velocità

I media ci dicono che gli smartphone che raggiungono velocità di 8,08 Gbps incorporano Snapdragon X65 Modem 5G di Qualcomm, che di recente si trova in molti dispositivi di fascia alta.

Le due società hanno inoltre scoperto che combinando le tecnologie mmWave (onda millimetrica) e C-band era possibile ottenere maggiore velocità 5G rispetto all’utilizzo di una singola banda di frequenza. Ciò porterà circa il 30% in più di velocità media con l’uso di due bande. Hussan ha aggiunto che l’uso della nuova connettività dual radio consente la comunicazione simultanea tra due diverse stazioni, combinando onde millimetriche e dati in banda media per massimizzare il throughput.

“Le velocità di caricamento e download stanno iniziando ad avere un impatto reale sull’esperienza dei consumatori e del business e l’aumento di queste velocità aprirà nuove possibilità. I test di guida che esplorano la tecnologia di aumento della velocità 5G sono importanti per l’evoluzione e la sperimentazione della tecnologia. “ – Farook Hussan

Hussan ha aggiunto che ottenere una velocità di upload di 711 Mbps sarà particolarmente importante in luoghi ad alto traffico come sale da concerto o stadi, dove gli utenti di smartphone sono impegnati a caricare foto e video sui social media. E la velocità di download di 8 Gbps offrirà nuove applicazioni al 5G, in particolare per la realtà aumentata e la realtà virtuale.

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.