Berlusconi vuole Icardi al Monza

La dirigenza del Monza è interessata all’attaccante argentino del Paris Saint-Germain Mauro Icardi, secondo i media italiani.


mtFonte: B92, Tanjung

EPA-EFE/CHRISTOPHE PETIT TESON

Il Monza è stato promosso con successo in Serie A. Dal 2018 il club è di proprietà di Silvio Berlusconi e il direttore generale del Monza è Adriano Galliani.

Berlusconi e Galliani hanno avviato la trattativa con Icardi, che ha un contratto con i campioni di Francia fino a giugno 2024.

I media italiani hanno riferito che i dirigenti del Monza volevano a tutti i costi ingaggiare calciatori argentini e hanno persino offerto alla moglie di Icardi Wanda Nara di apparire in televisione “Mediaset”. Nara è la manager del marito, e ha collaborato due volte con la televisione “Mediaset” di Silvio Berlusconi.

Tuttavia, il problema più grande nel realizzare questo trasferimento è lo stipendio annuo di Icardi, che si aggira sui 10 milioni di euro a stagione al Paris Saint-Germain. Il nuovo direttore sportivo dei campioni di Francia Luis Campos vuole lasciare andare l’esperto attaccante.

Icardi (29) ha giocato in Serie A con Inter e Samp.

Il Monza ha firmato Stefano Sensi in prestito dall’Inter.

Seguici su Facebook e Instagram pagina, Twitter Account e unisciti a noi Viber Pubblico.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.