Bigiac – “Non vedo l’ora di andare a Karaiskaki e SEF, l’Olympiacos fa per me”

L’Olympiacos ha acquisito Marco Biggiats, il miglior portiere di polo del mondo, la scorsa estate.

Il portiere della Croazia ha parlato dei suoi primi mesi in Grecia, biancorossa, ma anche delle differenze con l’Italia (ha giocato nella Pro Reko campione d’Europa), mentre ha sottolineato che non vede l’ora di essere in Karaiskaki e SEF.

Sondaggio – Differenza a una cifra tra ND e SYRIZA – Cosa pensano i residenti della pandemia e dell’accuratezza

La dichiarazione nel dettaglio:

“Mi diverto qui. Olympiakos mi sta bene. “Greco”, ha sottolineato Bigiac in modo distintivo.

“Faliro è sul mare. Non sono proprio sul mare, sono un po’ più a nord, sulla strada, ma sto bene. “Sono andato anche all’Acropoli e a Plaka quando ho visitato la Grecia con Yug per giocare con l’Olympiakos e la nazionale croata”, ha detto Bijac, parlando della Grecia e della vita nei rapporti con l’Italia. “Sono debole in questo senso. So cosa diciamo ogni giorno in allenamento e le basi. Il greco non ha molto in comune con le altre lingue, ma c’è tempo. La cosa sorprendente è che anche se è inverno ora, la maggior parte delle giornate è soleggiata. 90%. Rispetto all’Italia qui costa meno. “Dì che è come la Croazia.”

Riguardo al successo della nostra nazionale a Tokyo, il portiere dell’Olympiakos ha commentato: “Stanno diventando più riconoscibili. Sono apparsi nelle pubblicità, nei giornali, in televisione e persino sui cartelloni pubblicitari di tutta la città. Spero sinceramente che negli anni a come la Grecia sarà la nazionale che reclamerà e sarà nelle medaglie”.

Ha detto del coronavirus: “La situazione epidemiologica in Grecia non è buona al momento. Molte persone sono infette. Le tribune dello stadio sono quasi vuote. Non più del dieci percento della capacità consentita. Ci rispettano, è peggio che volerci avere”.

Infine, parla di “Georgios Karaiskakis” e della SEF, che, come dice lui, non hanno visto le partite dell’Olympiakos nel calcio e nel basket. “Non vedo l’ora di andare alle partite di calcio e basket dell’Olympiacos. Possiamo acquistare i biglietti per le partite di calcio e basket dell’Olympiacos, ma quando iniziano le partite importanti, abbiamo anche i nostri obblighi. La squadra di calcio è passata al turno successivo di l’Europa League e giocherà contro l’Atalanta mentre la squadra di basket giocherà anche in Europa League.“Ci saranno occasioni per me di salire sul podio a Karaiskaki e SEF”, ha sottolineato Marko Bijac.

Stupro a Salonicco – Il 24enne ha parlato apertamente di tutto quello che è successo in quella fatidica notte

Seguire in Google News ed essere il primo a conoscere tutte le novità

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.