Calcio femminile: “Rivoluzione” in arrivo in Grecia…

La struttura del calcio femminile in Grecia

La breve storia del calcio femminile nel nostro Paese inizia nel 1986 a livello di campionati organizzati. Per i primi tre anni (fino al 1989) il campionato è stato ufficioso e organizzato dalla società stessa. Nel 1989/90, l’EPO ha formato il Women’s Football Committee che ha preso il calcio femminile sotto il suo tetto e ha tentato di organizzare il campionato. Nel 1992 è stata costituita la 2a Divisione Nazionale, mentre oggi esiste anche una 3a Divisione Nazionale.

Fino al 2003 il campionato (Prima Nazionale) era di singolare. Dal 2004 al 2011 è iniziata in due fasi. Nella prima fase il gruppo è stato diviso in due gruppi in base a criteri geografici (gruppo Nord e Sud). Le migliori squadre di ogni girone (numeri diversi per stagione) avanzano alla fase finale, dove si disputano incontri a eliminazione diretta o gironi a due turni.

Nella stagione 2010-2011 il campionato è stato riunito, con la partecipazione di 13 squadre, che è stato ridotto a dieci la stagione successiva ed è durato fino alla stagione 2016-17. Dodici squadre hanno partecipato dalla stagione 2017-18. Il campionato è rimasto compatto fino alla stagione 2019-2020 che è stata nuovamente divisa in due gironi e due fasi organizzative!

Attualmente nel nostro paese ci sono:

Campionato di prima divisione femminile che ha 2 gironi da 9 squadre e si svolge in due fasi (A’ e B’)

Campionato di serie B femminile che ha 4 gironi composti da 9 – le prime 4 squadre di ogni girone vengono promosse e le ultime 2 squadre di ogni girone retrocesse (8 in totale).

Campionato di divisione C femminile composto da 8 gruppi (per criteri geografici) da 5 gruppi – Viene promosso il primo gruppo di ogni gruppo

Partecipano alla Prima Divisione le seguenti squadre: Nel gruppo North PAOK, Aris, Theoni Trikala 2011 AO, Larissa, Akadimia Elpides Karditsas 94, Kastoria, Doxa Drama 2016, Ioannina, Agrotikos Asteras Evosmou. E nel gruppo meridionale ci sono Ergotelis, Avantes Chalkida, OFI, Olympiada Ymittou, Asteras Rethymno, Odysseas Glyfada, AEK Messolonghi, Agia Paraskevi, Feidon Argous.

Alla Categoria 2 partecipano: Panserraiki, Rodopi 87΄, Kilkisiakos, Ethnikos Kalamata, Aetoi, Salonicco 2015, Nefeles APS, Volos 2004, Iason Iliou, Pampaianikos, Athinaiki AE, Agiou Dimitriou, Nees Atromitou 2018, Neoi Drapetsonas AO, Lonigosleromi A, Ikon, Amazon Korinthias APSG, Aris Korinthou AO, Trianton Ialyssou AS, Stavros Kalythion, Doxa Pigadakion AO, Magreniakos ASVA, Leonas AO, Leonas AO APS, Vasilissa Notou POI, Pontion Drapetsonas AS, Trachones Alimou AO Sparti, Atromitos Athens Varati, Vasilissa Notou POI .

I seguenti gruppi partecipano alla Categoria C, divisi in sette gruppi: Mendekas Kalamarias, Soufli 2018, Pontiakos Alex., Kavala ’86, Anagennisi Alex., Ethnikos Alex., Veria Ladies, Amazons of Thesprotia, Apeirotan Anatolis, Corfù, Keravnos Thesprotias, Koilon Kozani, NPS Tvores, LPS Toriles Nirides, Lamia, Fthias MAS Koukou, AEK, Agios Thomas, AE Lemnos, Peristeri Lady, Akratitos, Panathinaikos, PAS Lesbo, AO Melission, Paianiakos, Aeolikos, Victory Chaidari, Asteras Chalkidas, F. Ainos , Neoi Ergoteli, Zoi AO, PFAO Etnikos OF .

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.