Chi è Camilla Fabri, moglie del modello italiano Alex Saab

Nella foto, Camila Fabri, seconda moglie di Alex Saab.  Foto: Archivio privato
Nella foto, Camila Fabri, seconda moglie di Alex Saab. Foto: Archivio privato

La scorsa settimana, il 17 ottobre, dopo che Alex Saab, uomo d’affari colombiano e presunto finanziere del presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, è stato estradato negli Stati Uniti, in Plaza de Bolívar a Caracas, il nome di una donna di 27 anni è salito al potere in i media internazionali: Camilla Fabri, moglie di Saab.

“Siamo e siamo sempre stati una famiglia molto unita e, da quando è stato rapito, lo siamo diventati anche noi”, ha detto in lacrime la Fabri durante un discorso a Caracas, dove presso l’azienda che sostiene il governo Maduro ha difeso il marito.

Tra gli applausi, la seconda moglie dell’uomo d’affari Barranquilla ha assicurato che Gli Stati Uniti “sconvolti” con Alex Saab perché “non si inchinerà mai” davanti a loro, La situazione ha irritato il governo degli Stati Uniti, che si aspetta che Saab risponda a più di 350 miliardi di dollari in reati di riciclaggio di denaro.

Camilla Fabri, marito di Alex Saab, tiene un discorso a Caracas, in Venezuela.  Foto: REUTERS / Leonardo Ferdandez Viloria
Camilla Fabri, marito di Alex Saab, tiene un discorso a Caracas, in Venezuela. Foto: REUTERS / Leonardo Ferdandez Viloria

E chi è Camilla Fabri, ora portavoce di Alex Saab? La donna di 27 anni nato nel 1994 nella periferia di Roma (Italia). È una modella e ha anche avuto diverse apparizioni alla televisione italiana, secondo BBC Mundo.

“Sono uno studente e per hobby, per raccogliere soldi, sono un modello (…) voglio fare il presentatore o il giornalista”, ha detto Fabri quando aveva appena 19 anni, in un video pubblicato su YouTube nel 2014, in cui promuovevano la sua partecipazione al programma #selfielasfida, è così che ne sono venuti a conoscenza gli stessi media.

Quello che però Camilla Fabri non si aspettava era che, cinque anni dopo, nel novembre 2019, il suo nome diventasse famoso non perché conduttrice o opinionista, ma perché le autorità gli confischeranno i beni di lusso quando sarà accusato di riciclaggio di denaro proveniente dal Venezuela.

Storia d’amore tra la modella italiana e l’imprenditore Barranquilla

Nella foto, Alex Saab, un uomo d'affari colombiano estradato negli Stati Uniti, e sua moglie, Camilla Fabri.  Foto: Archivio privato
Nella foto, Alex Saab, un uomo d’affari colombiano estradato negli Stati Uniti, e sua moglie, Camilla Fabri. Foto: Archivio privato

Nel libro “Alex Saab: la verità sull’imprenditore diventato miliardario all’ombra di Nicolás Maduro” del giornalista colombiano Gerardo Reyes, Camilla Fabri gli ha detto che lei e Alex Saab si sarebbero incontrati in un ristorante in Francia. Secondo il modello, Saab si è seduta accanto a lui e durante il suo soggiorno non ha staccato gli occhi da lei. Qualche tempo dopo, la giovane donna ricevette una telefonata da lui e i due iniziarono a frequentarsi.

“Per il momento, Saab ha tenuto un primo piano di un sorprendente occhio umano blu navy come immagine di WhatsApp. I suoi amici dicevano che erano gli occhi della donna a farlo impazzire”, ha detto il giornalista nel suo libro riferendosi all’amore che l’imprenditore provava per Fabri.

In seguito, dopo aver attraversato il confine della Saab, l’italiana che lavorava come commessa in un negozio di abbigliamento a Milano è apparsa agli occhi delle autorità, dopo averla rilevata. Con uno stipendio mensile annunciato di 1.840 euro, può permettersi lussi come pagare un affitto di 5.800 euro al mese e possiede una Range Rover Evoque da 54.500 euro.

I movimenti, e dopo aver acquisito un immobile per circa cinque milioni di euro, si trovano al quarto piano di via Condotti, una delle strade più sofisticate di Roma, a seguito di un’indagine condotta da un corpo di polizia italiano specializzato in finanza. , il gip Francesca Ciranna ha disposto la confisca dei beni di Fabri con l’accusa di riciclaggio.

Così, come riportato dalla BBC, nel novembre di quell’anno, la modella italiana fu sequestrataSi tratta di un immobile a Roma, un’opera d’arte e circa 1,8 milioni di euro.

Secondo un’indagine condotta da un giornalista colombiano, Saab coinvolge Camilla in molte delle sue attività. Questo lo registra come proprietario della società britannica Kinloch Investments Limited e gli consente di accettare bonifici da Multibank Panama e UBS Svizzera.”

Tra le altre informazioni sulla relazione tra Alex Saab e Camilla Fabri, vari media hanno confermato che l’imprenditore e modello italiano si sono sposati nel 2014, l’unione da cui sono nate le sue due figlie, uno ha attualmente quattro anni e l’altro ha solo un anno.

CONTINUA A LEGGERE

Alex Saab affronta per la prima volta la magistratura statunitense: gli negano la cauzione e fissano una data per un nuovo processo
Chi era Alex Saab, il venditore di portachiavi che divenne il leader di Nicolás Maduro e alla fine fu estradato negli Stati Uniti

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.