Ci sarà un World Baseball Classic nel 2023; il cattivo, non nella regione


Dopo una pausa forzata dovuta alla pandemia che ha travolto il mondo a partire da fine 2019, ostacolando la celebrazione della quinta edizione del World Baseball Classic che si giocherà nel 2021, ieri è stato ufficialmente annunciato che si svolgerà nel 2023 .

La cattiva notizia è che il nostro paese non è ancora considerato l’ospite di nessun gruppo, e senza dubbio dovrebbe essere una questione da rivedere all’interno della Federazione messicana di baseball per scoprire perché il Messico è stato retrocesso e determinarne la responsabilità.

Ora, va ricordato che l’ultimo torneo prima dello scoppio della pandemia si è giocato nel 2017, con Zapopan come una delle sedi di questo, che è senza dubbio il torneo più importante a livello di nazionale, cioè quello dei giocatori della nazionale di i paesi partecipanti, giocatori che, pur giocando in qualsiasi campionato, sono riconosciuti come cittadini del paese che partecipano alla competizione.

E anche se sono passati più di cinque anni, non si può ancora lamentare il risultato che la squadra messicana ha ottenuto in quella quarta edizione, perché nonostante abbia battuto il Venezuela di 11 gare su nove, non ha ottenuto il diritto di competere nel gioco del pareggio il pareggio e vincere il secondo biglietto per la fase successiva o “knock out”, corrispondente alle qualificazioni del Gruppo D, dove la squadra portoricana ha vinto il primo posto finendo imbattuta dopo aver sconfitto la rappresentativa venezuelana con una votazione di 11 punti a zero, rendendo efficace la cosiddetta regola della misericordia che opera quando la squadra supera le rivali con più di 10 gol dal settimo inning, oltre a battere nettamente 9-4 la Nazionale Messicana e superba anche per la formazione italiana, che pur cedendo loro una lotta, hanno ceduto a una solidità 9-3 a Porto Rico.

Dopo l’assurdità con cui la Nazionale messicana ha subito la sconfitta contro l’Italia nella partita di apertura, rimanendo sdraiata sul campo di gioco dopo aver perso il vantaggio che ha raggiunto l’inning finale, ai messicani mancava la capacità di sorpasso. Porto Rico, essendo la chiave in entrambe le partite, la fertilità degli errori e la mancanza di capacità sufficienti per una migliore gestione della squadra da parte dell’allenatore dgar González, ha pesato troppo sulla sconfitta, non ha vinto abbastanza con un piccolo margine contro il Venezuela, quindi ha imposto un duro e controverso , le regole della competizione specifiche per il World Baseball Classic (WBC) lo hanno lasciato, e il triste lamento e l’aspra polemica su di lui permangono.

La gara si è conclusa con una finale abbastanza chiara a Los Angeles tra la squadra nordamericana e Porto Rico, il cui vincitore è stato la nazione vicina a nord. Indubbiamente c’è grande concorrenza in termini di qualità e grande successo in tutte le fasi.

E a tal proposito, dobbiamo sperare che la quinta edizione del Clásico superi ancora una volta le aspettative.

Per ora, la mostra annunciata dal WBC si terrà dal 9 al 21 marzo 2023, e si terrà all’Intercontinental Stadium di Taichung, Taiwan; Tokyo Dome in Giappone; Chase Field, lo stadio Arizona Diamondbacks, a Phoenix; e LoanDepot Park, lo stadio Miami Marlins, in Florida.

È stata annunciata l’integrazione del gruppo, con i restanti rappresentanti del Messico nel settore C che hanno giocato dall’11 al 15 marzo, con Chase Field a Phoenix come base di partenza e come rivali nel suo plotone negli Stati Uniti, Canada e Colombia, così come il vincitori delle qualificazioni WBC 2022.

Dobbiamo aspettare e sperare che venga presa con la serietà che si addice al punto di vista dei migliori giocatori del mondo e quindi alle più alte qualità del Re dello sport.

bambinazos61@gmail.com

@salvadorcosio1

Temi

Leggi anche

Ricevi le ultime notizie nella tua email

Tutto quello che devi sapere per iniziare la tua giornata

Registrarsi significa accettare i Termini e Condizioni

Gerardo Consoli

"Studente professionista di alcol. Drogato di bacon. Evangelista del web. Pensatore per tutta la vita. Appassionato di caffè. Appassionato di tv."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.