Dopo il PENAL DRAMA, l’Italia ha battuto la Spagna e si è qualificata per la finale del Campionato Europeo! VIDEO

L’Italia passa in vantaggio al 60′ con la splendida rete di Federico Chiesa, e la riserva spagnola, Alvaro Morati, pareggia all’80’ dopo una bella azione e un doppio passaggio con Dani Olmo.

Nella serie dei rigori è stato l’errore di Morata a decidere, Luigi Donaruma per la precisione con il suo tiro nella quarta serie, e poi Giorgino ha portato l’Azzurro alla quarta finale della storia.

L’Italia giocherà la finale l’11 luglio contro le vincitrici della seconda semifinale, dove mercoledì sera si incontreranno Inghilterra e Danimarca.

CORSI DI GIOCO:

PENA:

5:3 – Giorgino batte, Italia in finale

4:3 Morata difende Simon

4:3 Berandeski colpisce la traversa

3:3 – Alcantara imbroglia regolarmente al Donarum

3:2 – Bonucci colpisce

2:2 – Moreno colpisce Donarum che è sulla palla.

2:1 – Beloti in porta

1: 1 – Olmo Buds

1:1 – Locatel difende Simon

Gli italiani sono stati i primi a sparare

foto: AP

SECONDA ESTENSIONE:

119. minuti – Tutti aspettano il rigore

115. minuti – Gli spagnoli hanno più palla ma gli italiani sono più pericolosi in contropiede

111. minuti – Beloti scuote la rete di Simon, ma si scopre che è in fuorigiocovoi

108 minuti Fuori dai giochi Pau Torres, non Garcia.

PRIMA ESTENSIONE:

103. minuti – Il ritmo della partita è leggermente diminuito, il che non è strano, i giocatori sono stanchi

97. minuti – Grande occasione per la Spagna, ma Morata blocca

93 minuti – Gli spagnoli hanno poca iniziativa

91 minuti – Sono iniziati i primi straordinari

Kjeza
foto: EPA

SECONDA METÀ:

90 minuti – Partita prolungata di tre minuti

88 minuti – La fine della parte regolare si avvicina, i due stanno un po’ più attenti

83 minuti – Gli spagnoli erano spinti dal gol e hanno iniziato a vincere. Buskets ha avuto solide occasioni dopo un calcio d’angolo e Morata, che ha segnato il gol da una posizione vantaggiosa.

80′ – GOL 1:1, MORATA, grande azione Spagna, Olmo perde contro Morata, che batte Donarum con una reazione fantastica

77 minuti Dopo una lunga azione, la palla arriva a Morata, ma viene bloccata da Bonucci

Federico Chiesa, Italia, Spagna, Euro 2020
foto: Profimedia

74. minuti – Spagna che prova a pareggiare, Italia pericolosissima in contropiede

68. minuti – A Wembley è esploso tutto, prima non ha fatto bene Olmo, poi dopo un altro contropiede Chiesa, ma poco preciso.

65 minuti – Grande giocata di Ajarzaball, che ha fatto tutto bene ma il suo passaggio non ha trovato attaccante.

62. minuti – Doppio cambio. Al posto di Imobile in Italia c’è Berardi in partita, in Spagna Morata al posto di Ferran Torres

60′ – GOL 1:0, KJEZA, grande contropiede dell’Italia tira Insinje oltre Imobile, che viene bloccato, la palla arriva a Kjeza, che abilmente libera il portiere e uccide un indifeso Simon con un tiro nell’angolo lontano.

54. minuti – Due occasioni nello stesso minuto, Busquets ha tirato in porta e dopo un contropiede, Chiesa ha sparato, Simon ha tenuto, tutto è esploso a Wembley.

52 minuti Primo cartellino giallo per la Spagna, Sergio Busquets

50 minuti – Dall’altra parte dell’azione spagnola, c’è Aspilikueta, ma Bonucci è intervenuto davanti a Olmo e ha salvato la rete.

49. minuti – Nella prima occasione del secondo tempo, Imobile si è arrampicato per il tiro accanto a due difensori spagnoli, ma non ha potuto minacciare seriamente Olmo.

46. ​​​​minuti – Inizia il secondo tempo

Italia
foto: EPA

PRIMO TEMPO:

44. minuti – Insinje ha tenuto palla a lungo e ha firmato Emerson, che ha sparato in porta ma ha difeso brillantemente Simon

– I fan italiani hanno una dedica alla leggenda Rafael Caru.

Rafaela Kara, Italia, Wembley, Euro 2020, password, banner, tifosi
foto: Profimedia

39 minuti – Il pericoloso contropiede della Spagna è tentato da Ajarzbal, ma vicino al palo.

35 minuti – Gli spagnoli sembrano aver imposto il proprio ritmo

32 minuti – Olmo ci prova dalla distanza ma il suo tiro finisce in porta.

Italia
foto: EPA

25 minuti – Che occasione per la Spagna, una vecchia combinazione spagnola con un po’ di fortuna, la palla è arrivata a Ferran Torres, che ha avuto una buona occasione, ha sparato a casa dal dischetto, ma Donaruma ha letto brillantemente il suo tiro.

Venti minuti. – L’Italia sciupa la grande occasione di Insignia davanti a un Simon in corsa, aggiunge Barella che troppo titubante non colse l’occasione per tirare a porta vuota. Gli spagnoli hanno rimosso il pericolo.

15 minuti- Barela perde palla a centrocampo, tiro in porta di Feran Torres ma poco preciso.

Italia
foto: EPA

12 minuti – Gli spagnoli hanno la palla in loro possesso, ma senza reali possibilità per ora

7. minuti – Gli spagnoli hanno cercato di forzare il ritmo e hanno giocato la difesa azzurra con passaggi corti.

Italia
foto: EPA

3 minuti – La prima situazione pericolosa della partita, dopo il profondo di Kellini, il tiro di Barela colpisce il palo ma alla fine si scopre in fuorigioco.

1 minuto – La partita è iniziata

BLOG IN DIRETTA:

L’inno nazionale italiano è sempre uno spettacolo, pura passione ed emozione

Fan spagnoli e italiani occupano ancora la capitale britannica.

L’Italia ha ricevuto un supporto buono e un po’ inaspettato

COMPOSIZIONE:

La composizione della squadra è anche nota:

ITALIA: Donaruma – Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson – Barela, Giorgino, Verati – Chiesa, Imobile, Insigne.

SPAGNOLO: Simon – Aspilicueta, Eric Garcia, Laport, Alba – Busquets, Koke, Pedri – Torres, Ojarzabal, Olmo.

GIURIA: Felix Brich (Germania)

STADIO: Wembley (Londra)

E l’allenatore italiano, Roberto Mancini, conosce bene la ricetta della vittoria!

– Il Ct della Spagna Luis Enrique conosce la ricetta della vittoria

Il Ct dell’Italia Roberto Mancini è furioso per la decisione delle autorità britanniche di vietare l’arrivo di tifosi da Italia, Spagna e Danimarca a causa dello scoppio di un nuovo ceppo del delta coronavirus.

Purtroppo questa partita non è stata accolta dai simboli del Calcio negli anni ’80 del secolo scorso, Diego Armando Maradona e Rafael Kara.

In onore della star italiana preferita dello show televisivo recentemente scomparsa, Rafaela Carre, verrà ascoltata una famosa canzone prima della partita Inizi a fare l’amore

– È interessante notare che questa è la quarta volta consecutiva che Italia e Spagna si incontrano nell’Europeo. il ritmo della famosa canzone si sentirà stasera a Wembley

Ricordiamoci:

2008 – Dopo i rigori (0:0, 4:2), la Spagna ha battuto l’Italia nei quarti di finale a Vienna e poi è salita sul tetto d’Europa per la prima volta con vittorie su Russia e Germania.

2012 – il grande scontro si è svolto nella finale di Kiev. Furia in realtà ha battuto Azure 4-0, con gol di David Silva, Jordi Alba, Fernando Torres e Juan Manuel Mate, e ha mantenuto il titolo.

Nei campionati di Polonia e Ucraina l’elezione è stata interessante e nella fase a gironi la partita si è conclusa con un pareggio 1:1.

2016 – Gli Azures hanno risposto contro la Spagna battendoli nell’ottava finale del Campionato Europeo in Francia per 2:0, con gol di Chiellini ed Eder. L’Italia ha poi incontrato la Germania, dalla quale sono stati battuti dopo un brutto tiro di rigore.

Spagna, Italia, Euro 2020
foto: Profimedia

Il campionato europeo di calcio sta volgendo al termine.

Sono rimaste 4 squadre che hanno tutte un desiderio di alzare il trofeo.

Le coppie di semifinali sono Inghilterra – Danimarca e Italia – Spagna.

Il primo match e si potrebbe dire che il derby di questo round sia stato uno scontro tra vecchie conoscenze di Azure e Red Fury.

L’Italia è apparsa convincente fino alle semifinali. Nel girone, hanno registrato tutte e tre le vittorie, perdendo alternativamente Turchia, Svizzera e Galles (3:0, 3:0, 1:0).

Nell’ottava finale, l’Azzurro, dopo un po’ di difficoltà e tempi supplementari, ha battuto l’Austria 2:1 e nei quarti di finale ha battuto il Belgio 2:1 in una grande partita.

La Spagna ha fatto molta strada. Dopo una brutta partenza e due pareggi contro Svezia e Slovacchia (0: 0, 1: 1), la Spagna ha battuto la Slovacchia (5: 0) ed è passata agli ottavi.

The Red Fury ha incontrato la Croazia, che hanno battuto per 5:3 in una partita spettacolare dopo i tempi supplementari. Non meno emozionante nei quarti di finale, dove la Spagna ha battuto la Svizzera 1:1 (3:1) subito dopo i calci di rigore.

La partita si giocherà a Londra allo stadio di Wembley, a partire dalle 21:00.

Beta


Corriere

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.