E’ morto a 93 anni Ado Campeol, “padre del tiramisù”

  • disegno
  • BBC News World

fonte dell’immagine, Getty Images

Il ristoratore Ado Campeol, soprannominato “il padre del tiramisù” dai media italiani, è morto sabato all’età di 93 anni.

Campeol è il proprietario di Le Beccherie, un ristorante a Treviso, nel nord Italia, in Veneto, dove il famoso dolce è stato inventato da sua moglie e chef.

piatto, fatto di torta bagnata al caffè e il formaggio mascarpone, aggiunto al loro menu nel 1972, ma mai brevettato dalla famiglia.

Da allora è diventato un punto fermo della cucina italiana, adattato dagli chef di tutto il mondo.

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.