El Clasico con 3.95, Inter-Juventus con Stoiximan Master – Stoiximan

Scontro gigantesco mercoledì sera (21:00) a Riyadh, dove Barcellona e Real Madrid si schiereranno al centro del ‘King Fahd International Stadium’. Il terreno è neutro per questo classico spagnolo, con catalani e madrileni che rivendicano la qualificazione per la finale di Supercoppa.

In transizione, il Barcellona, ​​primo senza Messi dopo 15 anni e con Xavi in ​​sostituzione di Kuman a inizio stagione in panchina. Non si parla di corsa al titolo nella Liga, visto che i ‘blaugrana’ sono classificati 6° e -17° dalla vetta…

L’obiettivo del Barcellona è vincere il più possibile in questa stagione, ma soprattutto costruire un fisico la prossima stagione, che sarà rafforzato dalle necessarie mosse di trasferimento in estate. Con il numero di assenze in vista della partita contro il Real Madrid, Xavi sta cercando una serie di soluzioni dal dipartimento delle infrastrutture. C’è tanto talento, ma mancano le prestazioni di altissimo livello per le giovanili.

D’altra parte, ‘piagnucolare’ ha il primo motivo per vincere il campionato di quest’anno. Sono in testa alla classifica con 49 punti e il loro unico vero avversario è il Siviglia, che segue a -5 ma anche con una partita in meno.

Ancelotti ha costruito una squadra che fa gol con le caratteristiche del comfort – come ha dimostrato negli ultimi ‘quattro’ contro il Valencia. L’attacco del Real è di gran lunga il secondo, il migliore della sua categoria (45). Allo stesso tempo, trasuda fiducia in difesa, presentando la terza miglior responsabilità dopo Siviglia e Athletic Bilbao.

Indipendentemente dalla situazione delle due squadre, questa partita non può prescindere dal carattere del derby. Anche se il Real ha mostrato due passi in questa stagione. Benzema (22 gol e 8 assist) e Carlos Vinicius (14 gol e 9 assist) hanno preso in giro la difesa avversaria e sono diventati armi per la squadra madrilena.

Il Barcellona ha la capacità di trattenere e muovere palla, ma affronta seri problemi creando la fase classica e resta indietro nell’esecuzione. A parte Depay (8 gol e 2 assist) nessun altro giocatore ha mostrato coerenza in questo ambito.

Il Real ha vinto le ultime quattro partite contro il Barcellona, ​​che da marzo 2019 vive l’emozione di vincere contro i suoi grandi rivali. I ‘sussurri’ hanno la prima voce in capitolo, anche se il 90′ minuto di Riyadh contro i catalani deve essere si accorse. Il Real vince esattamente di 1 gol, con una quota di 3,95 allo Stoiximan.

Stoiximan Master all’Inter-Juventus

Abbiamo avuto la finale di Supercoppa in Italia, dove Inter e Juventus si sono scontrate a Milano. I nerazzurri hanno iniziato la stagione insensibili, trovandosi vicini alla doppia cifra dalla vetta della classifica e mantenere il titolo sembra un compito incredibilmente difficile. Tuttavia, una volta che si adattano alla realtà di Inzaghi, tutto cambia.

Incredibilmente l’Inter negli ultimi tre mesi, perdendo per l’ultima volta in Serie A a metà ottobre, ha accumulato 12 vittorie consecutive e ora conta su otto vittorie di fila che l’hanno portata in vetta! A +1 dal Milan e con una partita in meno.

La Juventus ha impiegato molto tempo per trovare la sua base. Allegri ha chiarito all’inizio che la corsa al titolo non era nella marcia della sua squadra quest’anno, ma ha trovato slancio positivo da fine novembre.

Ora è imbattuto da sette partite, in cui conta due pareggi e cinque vittorie. Con l’ultimo, epico 3-4 a Roma contro la Roma! Una partita in cui si è ritrovato a perdere 3-1 a 69’… Ha completato il tiro dal 70′ al 77′, mentre Szczesny ha preso un rigore all’83’. La Juventus è ora al 5° posto e i gol del quartetto sembravano realistici, anche se difficili.

Comunque, a prescindere dalla situazione e dai gol della squadra, era pur sempre un ‘derby d’Italia’. L’Inter viene premiata come miglior squadra d’Italia, con grande facilità di creazione, miglior raccolto offensivo e seconda miglior difesa. Inoltre, il ritorno di Dzeko offre un’altra soluzione di qualità all’attacco e alle opzioni di Inzaghi. L’attaccante bosniaco ha segnato 11 gol e fornito 5 assist quest’anno.

La Juventus ha ritrovato la fiducia che aveva perso, ha nel dna di vincere trofei e sete di titoli che forniranno una grande spinta psicologica per il futuro. Combinata opzione G/G, oltre 2,5 gol segnati da Dzeko, quota 4,10 su MatchCombo Stoiximan.

Le finali vengono con me Maestro Stoiximano dove con solo due pronostici corretti (risultato finale e primo marcatore) vinci *nella competizione a cui stai partecipando completamente gratis*!

I risultati possono cambiare in qualsiasi momento.

*?Si applicano termini e condizioni. Il concorso è gratuito e non è richiesto alcun deposito o partecipazione al gioco.

Segui bwinSPORT FM 94.6 su Google News sii il primo a conoscere le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo.

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.