Elezioni in Italia: Sergio Mattarella rieletto capo dello Stato – Politica

Per sei giorni e sette scrutini, i politici italiani non sono riusciti a trovare un nuovo capo di stato. La possibilità di un candidato fallito, i vecchi partiti non erano d’accordo. Alla fine, all’ottavo round, hanno deciso di fare un passo insolito.

Da rosso/dpa

29/01/2022 – 20:26

Roma – Sergio Mattarella è stato rieletto capo di stato d’Italia. L’80enne siciliano ha ricevuto sabato all’ottavo scrutinio a Roma oltre 505 voti, superando la maggioranza assoluta richiesta. Prima delle elezioni presidenziali, non era chiaro se Mattarella avrebbe scontato un secondo mandato di sette anni. Solo nel processo elettorale in corso da lunedì si è messa in discussione la rielezione di Mattarella come possibile soluzione per i partiti; prima di allora, le parti non potevano concordare un candidato per molto tempo. .

Lo stesso Mattarella inizialmente non ha commentato pubblicamente i suoi piani. Prima di entrare in carica una seconda volta, l’80enne deve ancora prestare giuramento costituzionale. Il suo attuale mandato scade il 3 febbraio. Secondo i media, potrebbe quindi prestare giuramento.

Il premier Mario Draghi avrebbe parlato con Mattarella

La senatrice altoatesina Julia Unterberger ha detto ai giornalisti prima dell’ottavo turno di votazioni che Mattarella aveva accettato di riprendere la presidenza. “Spero che il Presidente accetti di rinnovare la sua volontà di guidare il nostro Paese”, ha detto il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Inc. “Ho parlato al telefono con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Gli ho assicurato il sostegno di Forza Italia alla sua rielezione”, ha scritto su Twitter l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

Secondo i media, anche il presidente del Consiglio in carica Mario Draghi ha parlato con Mattarella prima del voto. L’ex presidente del Consiglio Matteo Renzi vede nell’elezione di Mattarella l’unico modo per proteggere l’Italia dalla follia politica. Prima del voto, Giorgia Meloni del partito di opposizione di estrema destra Fratelli d’Italia (Fratelli Italiani) è rimasta sbalordita dal fatto che altri partiti avessero chiesto a Mattarella un secondo mandato. “Non posso crederci”, ha twittato.

Il presidente ha poteri importanti

Mattarella era considerato popolare durante il suo precedente mandato, sia con molti cittadini che in politica. In Italia il Presidente ha poteri importanti. Può sciogliere le camere parlamentari, firmare leggi e nominare ministri, il che significa che può anche prevenirle. Può anche organizzare le questioni di cui deve occuparsi il Parlamento.



L’Italia minaccia di sprofondare nel caos politico nelle elezioni presidenziali di quest’anno. Da lunedì la Lega Matteo Salvini di destra in particolare ha proposto diversi candidati, ma nessuno di loro è stato approvato, soprattutto nel campo del centrosinistra. Venerdì sera Movimento Cinque Stelle, Lega e Socialdemocratici del Partito Democratico hanno dichiarato di sostenere una donna. Non è più così il sabato.

In precedenza, Maria Elisabetta Casellati, presidente del Senato in carica – la più piccola delle due camere del parlamento italiane – aveva chiaramente saltato un quinto voto. Il politico conservatore di Forza Italia ha ottenuto solo 382 voti. Secondo gli osservatori, i risultati mostrano che il centrodestra a cui appartiene, che in realtà ha più voti sulla carta, disapprova la sua candidatura.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.