Ferrari Purosangue: Avventura in vista

Foto: Automedia

L’azienda italiana ha annunciato che la premiere del Purosangue, il modello che sarà il primo SUV a marchio Maranello, avverrà a fine anno con la prospettiva di essere disponibile a partire dall’inizio del 2023.

Detto questo, non dà l’impressione che Purosangue stia addensando il suo aspetto come prototipo di prova, riducendo al contempo la quantità di mimetizzazione dalla sua superficie.

Per la precisione, questo scatto è il primo a catturare con precisione la sagoma del Purosangue perché, fino a poco tempo fa, era ricoperto da un goffo pezzo di plastica mimetica.

In termini di dettaglio spicca nella parte frontale l’ampia apertura della griglia, mentre in alto, la piccola griglia apparsa nel primo teaser diffuso dall’azienda italiana, che funge da punto di connessione per l’apparecchio, è coperta da una pellicola sottile. .

Ciò che si nota è anche l’allineamento muscolare della cupola posteriore ma anche il fatto che il corpo crea qualcosa come una nicchia in cui si unisce la porta, enfatizzando ulteriormente il gonfiore della schiena.

L’altezza da terra è ancora contenuta per un tipo SUV, che però suggerisce una sospensione regolabile che le permette di aumentare a seconda delle esigenze del guidatore e del terreno.

Al posteriore, il design dinamico e muscoloso continua, un diffusore aerodinamico aggressivo che ospita tutti e quattro i terminali di scarico, uno spoiler nella parte superiore del portellone e un parabrezza relativamente piccolo.

In termini di motori, inizialmente Purosangue doveva essere disponibile con due opzioni. Il primo dovrebbe utilizzare un motore V6 da 3,0 litri da 296 GTB abbinato alla tecnologia ibrida. Un’altra opzione sarà equipaggiata con un motore V12 poiché il suo suono distintivo è stato identificato da testimoni oculari trovati nel sito di prova di Maranello.

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.