Gianni Versace: la maison di New York vende per 70 milioni

Nome Versacemolti anni dopo l’omicidio di un personaggio famoso progettista rimane sinonimo di lusso e lusso.

Gianni Versace ha progettato esattamente il modo in cui l’ha vissuta. E la sua casa era ancora più lussuosa e stravagante dei suoi vestiti.

Una di quelle case, una villa di 6 piani a Manhattan a New York, è stata venduta dai suoi eredi per 70 milioni di dollari, secondo Sotheby’s e CNNi.

Una delle camere da letto. Versace completa la casa in stile barocco italiano. @Travis Mark per Sotheby’s International Realty

Situata sulla East 64th Street, questa casa dispone di 17 vani e una superficie totale di circa 1.300 mq di spazio interno e 280 mq di balcone e cortile.

Gianni Versace, che ha fondato l’omonima casa di moda nel 1978, ha acquistato la casa per 7,5 milioni di dollari nel 1995. Due anni dopo, nel luglio 1997, Andrew Kunanan ha sparato a Versace, 50 anni, sui gradini della sua casa di Miami. .

Gli attuali proprietari della proprietà di New York sono il manager svedese di hedge fund Thomas Sandel e sua moglie Jimena Sandel. Hanno comprato la casa nel 2005 per 30 milioni di dollari dalla famiglia Versace.

Il cortile sul tetto offre una vista unica di Manhattan @Travis Mark per Sotheby’s International Realty

“Abbiamo subito un’importante ristrutturazione con un fantastico team di artisti e artigiani, in onore della bellissima eredità lasciata da Gianni Versace”, hanno detto la coppia mentre completavano la ristrutturazione della casa.

“È come entrare nell’Alice nel Paese delle Meraviglie di Gianni Versace”, ha detto Nicki Field di Sotheby’s International Realty, che ha rilevato la vendita. Ha aggiunto di essere un “fan di Versace” e che si sarebbe assicurato che la casa fosse acquistata da qualcuno che l’avrebbe trattata con “lo stesso rispetto”.

Gianni Versace in passerella con le modelle @AP Photo

L’arredamento, disegnato sotto la guida dello stesso Gianni Versace, è in vendita insieme alla proprietà.

Alberta Trevisan

"Analista certificato. Esploratore a misura di hipster. Amante della birra. Pioniere estremo del web. Troublemaker."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.