Guerra Ucraina – Russia: oggi last minute, live | Svezia e Finlandia chiedono l’adesione alla NATO

Joe Biden: “Le decisioni di Svezia e Finlandia sono una prova di impegno”

Finlandia e Svezia hanno presentato lettere formali in cui affermano la loro richiesta di aderire alla NATO. Su questo, il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, vorrebbe commentare: “La decisione di Svezia e Finlandia è stata una prova di compromesso. Questo è per il futuro. Si tratta di dare alla NATO gli strumenti, la fiducia e le risorse per difendere i nostri interessi comuni e guidare il mondo”.

In questo modo ha dimostrato: “Sono orgoglioso di accogliere e offrire un forte sostegno dagli Stati Uniti su richiesta di due grandi democrazie. Oggi non ci sono dubbi: la NATO è rilevante, efficace e ora più importante che mai“.

Ha inoltre aggiunto: “Svezia e Finlandia sono già uno dei nostri partner più stretti su una serie di questioni: difendere la pace e la stabilità, difendere i diritti umani, affrontare la crisi climatica e rafforzare la sicurezza globale. Truppe provenienti da Svezia e Finlandia hanno prestato servizio a fianco delle forze USA e NATO.“.

La Finlandia e la Svezia devono essere nella NATO per la forza della loro democrazia e perché una NATO forte e unita è la base della sicurezza degli Stati Uniti.Biden ha aggiunto.

Poiché per l’espansione è necessaria l’unanimità, il voto turco è decisivo. Senza di essa, Finlandia e Svezia non entrano. Il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, Jake Sullivan, rassicura al riguardo: “Questo è un evento storico, un momento decisivo per la sicurezza europea. Due paesi con una lunga tradizione di neutralità si uniranno alla più potente alleanza di difesa del mondo“.

Sullivan ha detto ai giornalisti che i funzionari statunitensi credevano che le preoccupazioni della Turchia potessero essere affrontate e Biden ha detto in una conferenza stampa: “Penso che andrà tutto bene”in relazione al tema.

Biden ha concluso con un messaggio forte: “Entrambi i paesi stanno già lavorando con gli Stati Uniti e altri partner e alleati per sostenere il popolo ucraino, che difende la propria libertà contro l’invasione russa. Entrambi hanno eserciti forti ed economie forti e soddisfano tutti i requisiti della NATO. Avere due nuovi membri rafforza la nostra alleanza”.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.