Guida al sorteggio della Copa Libertadores 2022

Tutte le squadre che gareggeranno nella 63° edizione Copa Libertadores de America nel 2022. E nelle ultime ore, per la precisione, CONMEBOL ha pubblicato le linee guida per le lotterie appropriate per la fase iniziale.

Ciò avverrà il 20 dicembre presso la struttura dell’entità ad Asunción, in Paraguay, per conoscere le croci nei tre esempi precedenti per scoprire quali quattro squadre avanzeranno alla fase a gironi.

Il concorso partirà l’8 febbraio. Sono 47 le squadre già classificate alla Libertadores, ma 19 di loro dovranno decidere la loro partecipazione al precedente sorteggio finale. Innanzitutto, ci saranno sei persone che hanno completato il loro futuro nella Fase 1.

Lo stesso sarà giocato da squadre provenienti da Bolivia, Ecuador, Paraguay, Perù, Uruguay e Venezuela. Ogni bolillero sarà organizzato in base alla sua posizione nella classifica dei club CONMEBOL. In ordine, appariranno così:

Bolilleri 1: Olimpia (Paraguay), Barcellona (Ecuador) e Bolívar (Bolivia).
Bolillero 2: Deportivo Lara (Venezuela), Montevideo City Torque (Uruguay) e Universidad César Vallejo (Perù).

Lì apparirà la chiave mi1, E2 voi E3. Sarà una partita di andata e ritorno in cui la squadra del Bolillero 1 sarà designata come squadra locale. Il vincitore passerà al turno preliminare successivo.

La fase 2 sarà composta da 16 squadre, 13 delle quali teste di serie più tre dell’esempio precedente. Ci saranno otto serrature, che sono determinate dalla lotteria secondo la classifica dei club CONMEBOL da completare nelle partite di andata e ritorno.

Bolilleri 1: Atlético Nacional (Colombia), Fluminense (Brasile), Estudiantes de La Plata (Argentina), Guaraní (Paraguay), The Strongest (Bolivia), Universitario de Deportes (Perù), Universidad Católica (Ecuador) e Monagas (Venezuela).
Bolillero 2: Audax Italiano (Cile), Everton (Cile), Plaza Colonia (Uruguay), América Mineiro (Brasile). Colombia 3, mi1, E2 voi E3.

Squadre della stessa nazione che si trovano in bocce diverse non potranno affrontarsi, a meno che una di esse non sia della Fase 1. In caso contrario, in caso di parità, la seconda squadra giocherà il tasto successivo e verrà pareggiato l’avversario ancora.

Nella Fase 2 uscirà la chiave do1, do2, do3, C4, C5, C6, do7 voi do8. Sono classificati nella Fase 3 e nell’esempio preliminare finale. Questo verrà risolto anche per le partite di andata e ritorno, in cui la squadra classificata più bassa inizierà come locale.

Gli incroci di fase 3 sono: C1 vs. C8, C2 contro C7, C3 contro. C6, C4 contro C5. Da questo, uscirà il vincitore G1, G2, G3 voi G4 che si qualificheranno per la fase a gironi della Copa Libertadores. Le perdenti accederanno alla fase a gironi della Copa Sudamericana.

Foto: Getty Images

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.