Ha messo insieme un’attività di fast food dal gusto italiano

Il soffitto argentino ha molto italiano e questo si riflette sul tavolo. Locali bar, ristoranti e trattorie offrono il meglio della gastronomia, in particolare pasta e pizza. Ma c’era un’altra gamba che era così buona che fino a quel momento non era stata abusata e ha trovato un buco per intrufolarsi nell’offerta di Rosario. Si tratta di focacciaun tipo di focaccia ricoperta di spezie che è considerata una delle prelibatezze della regione ligure.

Questo lunedì ha tagliato il nastro Focacceria, una fortezza che è all’altezza del suo nome e tenta i clienti con questa prelibatezza importata. Il posto si trova a Mendoza e Juan Manuel de Rosas e, nonostante le ridotte dimensioni, la scelta è strategica per via degli spostamenti nella zona.

“Ho iniziato a fare le focacce durante la quarantena e alla fine dello scorso anno ha preso forma l’idea di aprire un locale”, ha detto. Punto di forza di Julian Marzano, chef di professione e responsabile dell’attività. Nonostante il suo formato più casual, questa proposta comprende una paninoteca, birra artigianale e vermouth. C’è un bar, un banchetto e un ampio spazio per rallentare e incorporare tutti questi sapori. I marciapiedi sono larghi e possono contenere due o tre tavolini, ma per questo serve un permesso, ha detto con l’intenzione di aumentare il metro quadrato.

Birra e vermouth, due proposte per accompagnare il panino focaccia

Prima di andare sul ring con Focacceria, Marzano è stato fatto con un amico e il processo logico era contenuto nel punto vendita stesso. “Mi sono ispirato al posto di La Plata, anche se penso che a Rosario non ci siano proposte del genere e in Argentina pochissime”, ha detto. Si sforza di farsi un nome in città con produzioni che passano completamente attraverso le sue mani e in un ambiente più che bello. Fa tutto da solo, un po’ con l’aiuto della sua famiglia, ea volte l’orario di apertura dipende dalle scorte: “Siamo aperti dal lunedì al sabato dalle 12:00 alle 20:00 o fino all’esaurimento della produzione giornaliera”.

La focaccia si vende in porzioni e ne esistono di vari gusti

sì, ok Marzano ha origini italiane, il che non pregiudica l’attività. Durante la pandemia, ha iniziato a fare questi panini, sono stati ben accolti e ci ha giocato. “La focaccia viene venduta in porzioni diverse sopra come pomodori, cipolle o formaggio, e puoi aprire la stessa porzione al centro e adagiare sopra i salumi. Poi vendiamo panini con focaccia originale, senza erbe aromatiche”, la recensione del menù. Oltre alla birra artigianale Isadora, a catalogo è importante anche il vermouth, con due marchi: Amargo Obrero e Charla, di Rosario.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.