Helena in semifinale di Coppa del Mondo

I giocatori di pallanuoto greci sono stati i primi semifinalisti della Coppa del Mondo a Budapest, battendo decisamente la selezione statunitense all’inizio della giornata dei quarti di finale – 16:11.

La prima parte del match non lasciava intendere che ci sarebbe stato un finale facile e rilassato per i secondi classificati delle ultime Olimpiadi di Tokyo. Il risultato di 7:7 prometteva invece dramma fino alla fine, ma non ne è venuto fuori nulla, soprattutto grazie alla grande difesa dei greci nel terzo e quarto quarto.

La Grecia ha vinto la terza parte del gioco 3:0 e con altri sei gol segnati e quattro gol subiti nell’ultima parte, ha concluso facilmente la partita e ha avuto la possibilità di lottare per la medaglia.

Questa è la quinta volta che la Grecia gioca una semifinale di Coppa del Mondo, ma non è mai riuscita a segnare più del bronzo. Gli Helens sono stati due volte terzi nel 2005 e nel 2015 e due volte quarti nel 2003 e nel 2017. È anche interessante notare che ogni volta che la Grecia ha vinto una medaglia, la nostra squadra è stata campione del mondo. A Montreal nel 2005 sono succeduti Serbia e Montenegro e nel 2015 la Serbia. In entrambi i casi, sulla strada per il trono mondiale, i nostri pallanuotisti sono stati migliori della Croazia (semifinali 5:4 e finale 11:4).

Gli Stati Uniti non sono mai riusciti a vincere una medaglia ai campionati del mondo e solo tre volte vincitori di argento e altrettante medaglie di bronzo alle Olimpiadi sono tra i primi quattro al mondo.

La Grecia giocherà in semifinale la vincente della partita tra Ungheria e Italia. Negli altri due quarti di finale si incontreranno Montenegro – Spagna e Serbia – Croazia.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.