Il centrodestra propone tre nomi per la Presidenza…

Il centrodestra italiano (Lega, Forza Italia e Adelfia dall’Italia) ha proposto tre nomi di figure ritenute dotate di tutte le caratteristiche necessarie per essere elette Presidente della Repubblica. Si tratta dell’ex giudice Carlo Nordio, dell’ex sindaco di Milano e imprenditore Leticia Moratti e dell’ex presidente del Senato italiano, Marcello Pera. La mossa del Partito conservatore mira a determinare se qualcuno di questi nomi possa ottenere l’approvazione del centrosinistra e dei Cinque Stelle.

“Nessuno dei tre è iscritto a un partito, mentre ricoprono tutti incarichi importanti. Non vogliamo imporre nulla a nessuno”, ha aggiunto il segretario della Lega Matteo Salvini. Intanto il segretario del Pd di centrosinistra, Enrico Letta, ha sottolineato che “questo è il livello di personalità” e che “le valutazioni saranno condotte senza pregiudizi”.

Nel corso della giornata, in contemporanea, i Cinque Stelle e la Sinistra italiana dovrebbero presentare alcuni dei propri candidati, che credono di poter conquistare il più ampio consenso del potere politico.

Resta anche da vedere se la candidatura del premier Mario Draghi alla presidenza riuscirà a superare l’impasse che sembra aver sollevato obiezioni da Cinque Stelle e da gran parte del centrodestra. In questo momento, finalmente, è in corso una seconda votazione al parlamento di Roma, dove si prevede che il voto bianco vinca ancora.

FONTE: -ΜΠΕ

Alberta Trevisan

"Analista certificato. Esploratore a misura di hipster. Amante della birra. Pioniere estremo del web. Troublemaker."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.