Il cloud gaming arriverà su Xbox la prossima stagione delle vacanze

Il servizio arriverà giusto in tempo con uno dei giochi Xbox più attesi

Microsoft ha annunciato il prossimo passo nei suoi piani per rendere tutti i tipi di titoli riproducibili dal cloud ed eccola qui Xbox Cloud Gaming alla console Xbox, come annunciato dalla società in preparazione dell’evento Gamescom.

Come rivelato dall’azienda, le console Xbox One e Xbox Series X | S potrà avere accesso a tutti libreria di giochi cloud poter provare uno qualsiasi dei titoli disponibili e senza dover scaricare un singolo file sulla propria macchina.

Come funzionerà questa integrazione come parte di Xbox Game Pass Ultimate, perché i giochi utilizzabili sono quelli attivati ​​per gli abbonati attivi. Esaminando la libreria degli abbonamenti sulla propria console, i giocatori potranno vedere una serie di giochi che possono essere provati dal cloud, che saranno riconosciuti dall’icona del cloud che apparirà sulla copertina.

La cosa importante di questo modello di cloud gaming è che non solo consente di archiviare spazio sulla console o sulla piattaforma scelta, ma anche la possibilità di giocare a titolo impossibile.

Questi dettagli sono molto più visibili quando si testano tali giochi che cellula Quella computer perché richiedono molta potenza che non verrà raggiunta, anche se nel caso delle console ciò significa che gli utenti di Xbox One saranno in grado di utilizzare i giochi di Ultima generazione senza dover acquistare un nuovo dispositivo.

Microsoft ha spiegato, nell’ambito dell’annuncio, che sin dall’inizio un catalogo completo composto da più di 100 giochi che potrà essere utilizzato non appena il servizio sarà attivato. Promettono anche che la qualità del gioco sarà idealmente mantenuta con Risoluzione 1080p con 60 fotogrammi al secondo.

READ  eFootball PES ottiene un'altra squadra esclusiva: l'Atalanta, la quarta squadra italiana

Il servizio Xbox Cloud Gaming è ora disponibile per dispositivi mobili e PC, la console è l’unica cosa che manca per completare l’ecosistema digitale a cui Microsoft aspirava quando ha annunciato per la prima volta il servizio. Ciò significa che i giochi possono essere condivisi tra piattaforme diverse mantenere la stessa scorta senza problemi.

La società ha annunciato che il servizio arriverà per le festività natalizie del 2021, che sarà in tempo con il lancio previsto Ciao illimitato, che ha già confermato che il prossimo 8 dicembre alla console Xbox.

Con questo lancio, Microsoft si posizionerà in prima linea nei servizi di streaming di videogiochi, ottenendo un enorme vantaggio su Google con Stadia, Amazon con Luna e, molto probabilmente, Netflix con i suoi piani per includere i videogiochi nel suo catalogo standard.

CONTINUA A LEGGERE:

Microsoft integra il cloud gaming per l’app Xbox su PC
Microsoft annuncia la “modalità notturna” per i nottambuli di Xbox
Quattro nuovi giochi in arrivo gratuitamente su Xbox ad agosto

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.