Il cuore del ciclista infortunato di Colbreli non è in pericolo

Colbreli, 31 anni, è stato portato d’urgenza all’ospedale universitario di Girona dopo essere stato curato per la prima volta al traguardo di San Feli de Guiglioles.

FOTO: EPA / Toni Albir

La squadra di ciclismo del Bahrain Victoria ha annunciato oggi notizie entusiasmanti sui propri ciclisti Sonia Colbreliaricoverato in ospedale il giorno prima in Spagna, avendo perso conoscenza al termine della prima tappa della gara in Catalogna.

Tutti gli esami del cuore di ieri hanno mostrato che non c’era motivo di preoccuparsi e che il lavoro del cuore non era in pericolo.“, si legge nell’annuncio della squadra.

Colbrell (31) è stato subito trasferito all’Ospedale Universitario di Girona, dopo essere stato ricoverato per la prima volta al traguardo di San Feli de Guiglioles.

Da allora è stato in contatto con la famiglia e gli amici, durante il suo ricovero in ospedale. Oggi sarà sottoposto a ulteriori esami, per scoprire la causa dell’incidente di ieri“, ha aggiunto nell’annuncio.

L’italiano è tornato alla competizione dopo una pausa di due settimane a causa di una bronchite ed è arrivato secondo nella prima fase.

Secondo l’annuncio ufficiale della Razza in Catalogna, l’italiano ha sperimentato “perdita di coscienza con convulsioni e arresto cardiaco e respiratorio”. La squadra di soccorso che ha soccorso il ciclista ha eseguito un massaggio cardiaco e utilizzato un defibrillatore.

Colbrell ha vinto l’oro all’European Road Racing Championship lo scorso anno e ha anche vinto la Parigi-Roubaix.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.