Il gol più divertente della storia? Guarda il gol di Isca, che sembra un gioco di FIFA

Isco ha segnato tanti bei gol nella sua carriera, ma l’ultimo rientra nella categoria divertente e casuale. Nella Copa del Rey contro l’Alcoyan, i fan hanno visto la situazione dal videogioco FIFA.

Il Real Madrid aspetta la terza partita di campionato di Alcoyano nel primo turno di Coppa di Spagna. A prima vista un avversario leggero, ma non dopo l’esperienza dello scorso anno, quando i Blancos furono eliminati sullo stesso campo.

La somiglianza si è vista sempre più quando Eder Militao ha aperto le marcature al 40′, come l’anno scorso. Alcoyano ha assunto una forma molto aggressiva e disciplinata, a volte migliorando anche il Real Madrid e avendo più possibilità.

Inoltre, la squadra di casa è stata aiutata dall’atmosfera frenetica che ha colpito l’affollato stadio El Collao.

Quando Dani Vega ha pareggiato 1:1 nel secondo tempo e il Real Madrid ha continuato a essere in cattive condizioni, molti fan del Ballet White avevano già visto il copione dell’anno scorso. Tuttavia, tutte le somiglianze sono finite qui, quando Carlo Ancelotti ha eliminato il terzo miglior marcatore della squadra, Marco Asensio.

Ha la possibilità di pareggiare quando José Juana si è ritrovato improvvisamente libero con solo il portiere da battere, ma un tiro nel finale ha colpito la traversa. Ma la sfortuna per Alcoyano non è finita, perché quello che è successo dopo non si vedeva da nessuna parte.

Al 78′ Isco è arrivato in campo e ha segnato in 12 secondi. Anche se con grande fortuna.

Marcelo voleva mandare la palla in area di rigore di Isca, ma il portiere Alcoyana la prende. Voleva calciare la palla, ma ha colpito solo il suo compagno di squadra e la palla è rimbalzata sul gesso verso Iscov. Voleva spingere la palla intorno al portiere in corsa José Juana, che lo ha messo fuori combattimento, ma allo stesso tempo ha calciato la palla in rete con il tallone.

Se volete vedere tutti i goal della partita, li troverete nel prossimo video. Gli obiettivi possono essere trovati a 0:34, 1:27 e 1:50.

Fonte: Twitter Sport in diretta

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.