Il Presidente Mattarella saluta il Papa | DOMRADIO.DE

Giovedì il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha compiuto la sua visita d’addio a papa Francesco. Secondo le informazioni del Vaticano, la “conversazione amichevole” è durata circa 45 minuti.

L’ottantenne Mattarella ha poi incontrato il cardinale Pietro Parolin. I temi sono i buoni rapporti tra la Santa Sede e l’Italia, ma anche alcune sfide come la pandemia, la campagna vaccinale, la situazione familiare e l’evoluzione demografica. Il prossimo argomento di conversazione è stata la migrazione in Italia, in particolare dall’Africa, nonché il futuro e i valori dell’Europa.

Il Papa ha consegnato a Mattarella la prima edizione del Messaggio Mondiale per la Pace 2022, che sarà pubblicata nelle prossime settimane. Inoltre, Francesco ha donato al Presidente un disegno in ceramica della Basilica di San Pietro. Mattarella portò, tra l’altro, al Papa le stampe del paesaggio urbano di Roma.

Mattarella è il dodicesimo presidente della Repubblica italiana dal 2015. Il suo successore dovrebbe essere eletto a gennaio. L’elenco dei possibili candidati è lungo. L’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi (85 anni) è uno dei favoriti.

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.