kyiv riceve jet da combattimento, affermazioni del Pentagono; ripristinato il collegamento telefonico con la centrale di Chernobyl

L’esercito russo ha effettuato un vasto assalto per diversi chilometri nel Donbass e martedì ha ulteriormente aumentato le sue forze in Ucraina. Le sparatorie continuano ad aumentare, secondo ultimo rapporto dell’intelligence britannicarilasciato alle 21:00.

Attacchi mortali sono stati effettuati nelle città di Kharkiv e Kramatorsk e Mosca afferma di aver preso di mira obiettivi vicino a Zaporizhia e al Dnipro. Secondo un alto funzionario del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti, la Russia ha aumentato la sua presenza militare nell’Ucraina orientale e meridionale, portando il totale del battaglione nel Paese a 76.

Tuttavia, la Russia sembra essere ostacolata nei suoi progressi da “sfide ambientali, logistiche e tecniche (…) così come dalla durezza delle truppe ucraine che sono molto persistenti”continui rapporti dell’intelligence britannica. “L’incapacità della Russia di eliminare la resistenza a Mariupol ei suoi attacchi indiscriminati (…) mostra il loro continuo fallimento nel raggiungere i suoi obiettivi tanto rapidamente quanto vorrebbe. »

l’Analisi dell’Istituto di studi sulla guerra (ISW) è simile. Secondo il suo ultimo rapporto, è probabile che le forze russe catturino aree con grandi concentrazioni di artiglieria e truppe, ma è improbabile che l’operazione russa mostri un successo maggiore di un’offensiva intorno a Kiev, afferma la nota. L’ISW ha anche riferito di un efficace contrattacco ucraino a sud-est di Kharkiv, che probabilmente richiederebbe alla Russia di deviare le unità dell’esercito per rafforzare il fronte.

A Mariupol, gli ultimi soldati ucraini a resistere all’offensiva russa continuano a resistere nonostante gli incessanti spari e bombardamenti russi. Nella città portuale, dove le autorità temono la morte di 20.000-22.000 civili, i combattimenti sono concentrati intorno al complesso metallurgico Azovstal. A parte i combattenti ucraini trincerati lì, “Almeno un migliaio di civili, per lo più donne, bambini e anziani, [sont] in un santuario sotterraneo” fabbrica, ha detto martedì il consiglio comunale di Mariupol su Telegram. “Ci sono risse in corso, risse di strada (…) ma anche battaglie tra carri armati »ha detto alla CNN il capo dell’amministrazione civile regionale della regione di Donetsk, Pavlo Kyrylenko.

Nel sud del Paese, altro fronte privilegiato da Mosca, le forze russe hanno denunciato anche decine di altri attacchi missilistici. La Russia, che già occupava la città di Kherson, “potere concentrato” di avanzare verso la regione di Mykolaiv, più a ovest, dove i bombardamenti si stanno intensificando, ha detto martedì Natalia Goumenyuk, portavoce del comando meridionale delle forze armate ucraine.

“Tutti si aspettavano un attacco come il 24 febbraio con una potenza terribile”ha tuttavia sottolineato martedì il consigliere della presidenza ucraina, Oleksiy Arestovych. “Ma va con cautela. Questa è un’unità russa che cerca di avanzare. Al Sud stanno cercando di circondarci, è iniziato l’altro ieri [dimanche]. »

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.