La dominatrice Ivana panovi è la campionessa del mondo indoor!

L’atleta serba Ivana panović Vuleta è diventata campionessa del mondo di salto in lungo per la seconda volta nella sua carriera: ha saltato 7,06 metri nella sua casa di Belgrado!

In precedenza, il migliore al mondo nella sala era stato a Birmingham nel 2018 e l’anno prima a Belgrado era stato il campione europeo indoor, uno dei suoi tre titoli europei indoor.

Interessante, Ivan Panov aveva due salti corretti su sei pareggi, ed entrambi sono stati i suoi migliori in finale, poiché ha saltato 6,89 nel secondo.

La Nigeria occupa il secondo posto Eze Brume, che ha vinto il bronzo davanti a Spanovic alle Olimpiadi di Tokyo. Brume ha lottato all’inizio, ma ha saltato 6,85 m.

L’Inghilterra è al terzo posto Lorena Eugenioche è balzato di 6,82 nella terza serie.

Seguono due americane: Tiffany Flynn (6,78) e Kwanisha Burks (6,77), seguite dall’ucraina Marina Beck-Romanchuk (6,73), dalla spagnola Fatima Diame (6,71) e dalla nigeriana Ruth Usoro (6,69).

Milica Gardašević, il secondo rappresentante serbo, ha attraversato le prime due volte, poi ha saltato 6,59 metri e ha mancato di poco per raccogliere altre tre mete. Così, ha concluso al nono posto.

Tag


Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.