La forte difesa del Benfika celebra il successo in casa dell’Ajax, l’Atlético batte il Manchester United

Anche questa settimana continuano le partite di rivincita della Champions League, dove si decide quale club europeo occuperà gli otto posti nella fase dei quarti di finale. Martedì sera non ha offerto molti gol, ma comunque non c’era bisogno di divertirsi. La procedura è stata infine vinta dall’Atlético Madrid e dal Benfika Lisbona. Il programma di mercoledì prevede anche due partite. Dopo una vittoria per 2-0 in casa contro il Lille, il Chelsea è riuscito a prendere il comando in Francia e alla fine è progredito con un 4:1. La Juventus Italia ha avuto un vero shock. A dodici minuti dalla fine, è stata incassata dal Villarreal e la completa distruzione dell'”Italia” è arrivata nell’impostazione finale, quando la “Vecchia Signora” ha raccolto altri due gol.

La notte delle successive otto finali della competizione per club più prestigiosa d’Europa ha visto l’Ajax contro il Benfika per la seconda volta. Nonostante il club olandese abbia mostrato un maggiore gusto offensivo, la forte difesa contro il Portogallo non gli ha permesso di fare nulla. Nnez ha segnato al 77 ° minuto.

Il primo scontro del Manchester con l’Atlétic si è concluso pacificamente 1:1 a Madrid, quindi è prevedibile una partita aperta, dove si può decidere il minimo errore. I Red Devils non riescono a prendersi una rivincita, mentre il club spagnolo va a segno al 41′ grazie a Lodi. Dopo il cambio di squadra, il punteggio è rimasto invariato, quindi l’Atlético ha festeggiato un prezioso progresso.

Nonostante un periodo difficile e incerto intorno ai propri padroni di casa, il Chelsea ha confermato il suo ruolo di favorito e ha superato il Lille francese dopo un totale di 4:1. La squadra di casa è riuscita ad avere il primo tempo, ma al terzo minuto del primo tempo il Lille ha perso il vantaggio. Nella ripresa, invece, il club londinese ha segnato il secondo gol e non è andato in vantaggio.

Infortunio totale. Anche così, può essere definita l’apparizione in casa dei calciatori della Juventus Torino che hanno portato un pareggio di un gol dal Villarreal in Spagna. Per settantacinque minuti a Torino sembrava un pareggio a reti inviolate. Le cose però sono cambiate e il Villarreal ha segnato tre gol per la Juventus di casa in venti minuti e nel tempo assegnato, grazie a due calci di rigore. Solo un crollo.

Champions League ottavi di finale:

Ajax – Benfica 0:1
Sicuro: 77. Nunez
prima partita 2:2, Benfica attaccante

Manchester United – Atletico Madrid 0:1
Sicuro: 41. Lodi
prima partita 1:1, Attaccante dell’Atlético Madrid

Juventus-Villarreal 0:3
Sicuro:
78. G. Moreno z pen., 85. P. Torres, 90 + 2. Danjuma z pen.
prima partita 1:1, Attaccante del Villarreal

Juventus-Villarreal 1:2
Sicuro:
38. Burak Yilmaz di Pen. – 45+3. Pulisic, 71. Azpilicueta
prima partita 2: 0, Il Chelsea si qualifica

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.