La Serbia andrà all’Europeo per calciatori under 19 con grandi ambizioni

Dopo un passaggio spettacolare determinato dal fair play, l'”aquila” dovrà affrontare un compito difficile in Slovacchia

La nazionale giovanile serba under 19 ha ottenuto un grande successo e, dopo una qualificazione molto impegnativa, ha vinto la partecipazione ai Campionati Europei svoltisi in Slovacchia dal 18 giugno al 1 luglio. I giocatori selezionati dall’elettorato di Aleksandar Jovi si aspettano le partite della fase a gironi contro Israele, Inghilterra e Austria, e delle otto nazionali partecipanti alla lotta per la coppa designata per i campioni d’Europa, le migliori cinque si qualificheranno ai Campionati Mondiali per i giocatori sotto i 20 anni in Indonesia. .

La lista degli elettori di Jovi per la partita in Slovacchia include:

Portiere – Ognjen Lukić (Radnički Kragujevac), Marko opić (Crvena zvezda), Matija Gočmanac (Teleottica); Difesa – Stefan Lekovi (Artista grafico), Mihajlo Ilić (Partizan), Andrej urić (Stella rossa), Bojan Kovačević (Čukarički), Uroš Lazić (Artista grafico), Nemanja Krsmanovi (TSC); Riga centrale – Vladimir Miletić (Vojvodina), Nikola Petkovi (Čukarički), Nikola Stankovi (Crvena zvezda), Nikola Knežević (Grafičar), ordje Gordić (Mladost, Lučani), Igor Miladinović (Čukarički), Dario Grgić (Čukarički); attacco – Nemanja Motika (Stella Rossa), Ognjen Ajdar (Cukaricki), Marko Lazetic (Milano, Italia), Petar Ratkov (TSC), Nikola Jojic (Mladost, Lucani).

La nazionale si è riunita l’11 giugno presso il centro sportivo della Federcalcio serba a Stara Pazova ed è partita per la Slovacchia il 16 giugno.

Nel primo turno di qualificazione, la squadra di Jovi ha dominato insieme alla Francia, quindi, in un girone di qualificazione d’élite con Olanda, Ucraina e Norvegia, ha conquistato un posto tra le otto migliori nazionali d’Europa sotto i 19 anni.

Il primo rivale dell'”aquila” è Israele, il 19 giugno (17.30) a iar nad Hronom, e i prossimi due duelli della Serbia si giocheranno allo stadio di Banjska Bistrica. Due squadre dei gironi accederanno alle semifinali e le terze nazionali di entrambi i gironi giocheranno il 28 giugno a Senec per il quinto posto finale.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.