La star televisiva Volker Bruch inizia un’operazione di salvataggio in montagna

L’attore ha fatto un’escursione in Italia da solo e non è tornato. I suoi colleghi hanno allertato il servizio di soccorso alpino, che Volker Bruch è riuscito a rintracciare dopo un’operazione su larga scala.

La star di “Babylon Berlin” Volker Bruch è attualmente in ripresa in Italia per il film drammatico “2 Win”. Il film del regista Stefano Mordini, in cui recitò anche Daniel Brühl, è incentrato sul Campionato del Mondo di rally del 1983, dove la squadra italiana voleva sfidare la squadra tedesca per il titolo. Ora, tuttavia, Bruch sta creando scene pronte per le riprese del film.

Con un’escursione notturna, l’attore tedesco è partito per una missione di soccorso alpino in Piemonte. Il nativo di Monaco, che vive a Berlino, sabato sera ha camminato da solo nell’area intorno alla città di Formazza, a nord-ovest del Lago Maggiore, e non è tornato, hanno confermato domenica le autorità all’ufficio stampa tedesco.

I colleghi della troupe cinematografica, che attualmente stanno girando lì, non hanno trovato Bruch in hotel la domenica prima della loro partenza prevista e hanno allertato le autorità. I soccorritori alpini sono subito andati a cercare l’uomo di 42 anni. Vengono utilizzati anche elicotteri.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.