L’Atalanta ha perso la sua grande stella prima dell’Olympiakos?

Tra circa un mese, l’Olympiakos affronterà l’Atalanta per la qualificazione all’Europa League “16”, ma i biancorossi probabilmente troveranno il loro “beramaski” contro di loro senza la loro grande stella.

Il motivo, ovviamente, per Duvan Zapata che è diventato l’obiettivo numero uno del Newcastle per rafforzare la linea d’attacco e non esclude che a fine gennaio si sia trasferito in Inghilterra e in Premier League.

La “corazzata” Atalanta, dopo la grande stagione vissuta, si prepara a lasciare il campionato italiano e quello bergamasco, con il Newcastle che “brucia” le acquisizioni.

Il nazionale colombiano vuole fare il passo successivo nella sua carriera e secondo i media britannici, Newcastle, che ha cambiato proprietà e appartiene a un gruppo d’affari saudita finanziariamente potente, gli ha offerto un contratto triennale con uno stipendio annuo vicino ai 10 milioni di euro .

Allo stesso tempo, la squadra inglese intende scavare a fondo e offrire ai bergamaschi 35 milioni di euro per ottenere il dovuto. Secondo la pubblicazione odierna “Daily Record”, il prossimo avversario dell’Olympiakos in Europa League ha respinto la prima proposta delle “gazze” per la Colombia, chiarendo che non era scesa sotto i 50 milioni di euro, ma lo stesso Zapata ha fatto pressioni per andarsene. Il che, se ciò accade, significa che non sarà nelle due partite contro l’Olympiakos.

Seguilo in Google News ed essere il primo a conoscere tutte le novità
Vedi tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, a ingr

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.