Lavrio sconfitta in Italia (87-72)

Lavrio per tre e dieci minuti avrebbe meritato di essere in Italia contro il Treviso, ma nel 4° quarto è crollato e ha subito una sconfitta per 87-72 per la prima partita da disputare in Basketball Champions League.

Gli scarsi tre punti e la mancanza di creatività hanno fatto sì che la squadra di Christos Serelis non potesse rivendicare di più da questa partita. I padroni di casa hanno sparato, hanno vinto il rimbalzo e sono riusciti a ottenere una grande vittoria.

La seconda tappa della serie si svolgerà martedì prossimo al SEF (19:30).

Lavrio ha iniziato meglio la partita contro il Treviso ea inizio partita era in vantaggio per 5-9. La squadra di Christos Serelis ha continuato a dominare la partita e ha raggiunto +4 quindi il punteggio è diventato 14-18. Lì Treviso si è rialzato e subito 9-0 ha portato il punteggio di 23-18.

Nei secondi dieci minuti i padroni di casa passano ancora in vantaggio, anche se la tripla di Lavrio va a segno. Fino alla fine del primo tempo hanno mantenuto il vantaggio e il primo tempo si è concluso con una vittoria per 44-36.

All’inizio del secondo tempo, Treviso entra per la prima volta in doppia cifra, portando il punteggio sul 61-50. Da allora, Lavrio ha reagito alla partita ed è riuscito a ridurre la differenza a sei punti 63-57 alla fine del terzo quarto.

Il quarto tempo è dei padroni di casa perché Lavrio non si è concentrato sull’andare in campo e il Treviso è riuscito a qualificarsi con 13 punti 74-61 a 5 minuti dalla fine. Nonostante il timeout sia stato preso dal tecnico greco, non è riuscito a fermare la mossa dell’Italia di aumentare il gap a +19, portando il punteggio di 87-68 con il risultato finale di 87-72 e Treviso vincente. .

DIECI MINUTI: 23-20, 44-36, 63-57, 87-72

TREVIZO (Meneti): Akel 2, Bortolani 10 (2), Hilo 4, Fajan, Imbro 8 (1), Cassarin, Dimsa 19 (1/2 due punti, 5/6 tre punti, 2/2 tiri), Jones 4, Russell 18 (3 /6 due punti, 3/6 tre punti, 3/3 tiri, 4 rimbalzi, 8 assist), Sims 22 (8/14 due punti, 1/2 tre punti, 3/7 tiri, 8 rimbalzi, 4 assist), Sokolovski

LAVRIO (Serelis): Filoxenidis, Mouratos 12 (2/2 due punti, 8/10 al tiro, 3 rimbalzi, 4 assist), Pilavios, Sprintzios, Voulgaropoulos, Aminou 2, Geromichalos 2, Kaklamanakis 10 (4/8 due punti, 8 rimbalzi), Sander / 7 due punti, 1/3 tre punti, 2/3 tiri), Smith 17 (3/7 due punti, 3/6 tre punti, 2/2 tiri), Williams 12 (4)

Michela Eneide

"Pensatore. Appassionato di social media impenitente. Guru di viaggi per tutta la vita. Creatore orgoglioso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.