L’Italia, la Grecia e altri 18 paesi inviano hardware militare in Ucraina, affermano gli Stati Uniti

Nuovo pacchetto di aiuti militari per Ucraina spediranno in circa 20 paesi, incluso e Grecia, ha annunciato il segretario alla Difesa statunitense Lloyd Austin. Alla teleconferenza dei ministri ha partecipato il ministro greco della Difesa nazionale, Nikos Panagiotopoulos. Tra i paesi che hanno annunciato nuovi pacchetti di aiuti c’erano Italia, Danimarca, Hellas, Norvegia e Polonia. La Danimarca, secondo un rapporto di Reuters, schiererà il missile antinave Harpoon e il suo lanciatore.

“Tutti qui capiscono la posta in gioco della guerra”, ha detto Austin in una conferenza stampa dopo la teleconferenza.

Nel frattempo, il capo di stato maggiore degli Stati Uniti, il generale Mark Miley, ha affermato che gli Stati Uniti sono “troppo lontani” dal reintrodurre le loro truppe in Ucraina.

Le notizie di oggi:



Monkeypox: sintomi sospetti del virus secondo EODY

Guerra in Ucraina: “La colpa è di sua moglie”, dice una donna ucraina fuggita con una famiglia adottiva britannica

Sondaggio GPO: aumenta il gap ND con SYRIZA, Mitsotaki primo per compatibilità

Seguilo protothema.gr su Google News ed essere il primo a conoscere tutte le novità

Vedi tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, come succede, su Protothema.gr

.cnt”, “bottoming”: true, “offTop”: “.header”,”window”: 639 }”>

Alberta Trevisan

"Analista certificato. Esploratore a misura di hipster. Amante della birra. Pioniere estremo del web. Troublemaker."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.