L’Italia offre stage, tirocini e formazione per disoccupati italo-argentini

Quella Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires, in collaborazione con Camera di Commercio Italiana in Argentina, ha lanciato il programma per facilitare il reinserimento nel mondo del lavoro degli italo-argentini e dei nuovi immigrati italiani, a seguito della crisi generata dalla pandemia di coronavirus.

Per registrarsi al Progetto “Fénix” è necessario accedere alla piattaforma online https://ccibaires.hiringroom.com/jobs. Lì puoi carica il tuo CV, candidati a stage, stage e corsi di formazione che sarà pubblicato durante il progetto. Le aziende, a loro volta, potranno accedere alle banche dati dei CV e pubblicare le ricerche del personale.

La maggior parte dell’esperienza e della formazione aziendale sarà finanziato dal Consolato Generale d’Italia a Buenos Aires Aires, e darà ai candidati l’opportunità di sviluppare competenze lavorative utili per potenziali opportunità di lavoro nel futuro.

Le attività di formazione e orientamento al lavoro serviranno allo sviluppo delle competenze digitali e alla promozione del lavoro autonomo e del lavoro autonomo.

Per usufruire dei servizi della piattaforma è necessario possedere i seguenti requisiti: possedere la cittadinanza italiana, essere iscritti all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) ed essere disoccupati o disoccupati.

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.