LIVE – Francia-Israele: delusione per Les Bleuets, eliminati in semifinale Euro U19

Fine! La squadra francese è stata eliminata in semifinale!

Israele ha creato uno shock lasciando i Bleuets e venerdì giocherà la finale di Euro U19 contro l’Inghilterra! Nonostante la ridotta distanza da Virginius, gli uomini di Chauvin furono meno efficienti nel penultimo movimento e si dimostrarono troppo fragili sulla difensiva. Nonostante i 20 tiri su 4, non sostituiranno la generazione di Mbappe, che è stata incoronata nel 2016.

Carta per Edri

E l’incredibile punizione in arrivo per la Francia…

Il fallimento di Bonnie!

Grande occasione per i Bleuets con un colpo di testa poco potente di Bonny da distanza ravvicinata! La situazione si è accesa nella porta di Israele.

Bonny rivendica una penalità

Quello in arrivo chiaramente non si sente dopo una simulazione abbastanza chiara sull’intera superficie.

Touré perde il duello

In attacco, il difensore francese ha commesso un errore nel suo duello aereo e ha offerto una nuova tregua a Israele.

Zarfati fa risparmiare tempo

Il portiere israeliano ha continuato la sua partita di calcio di rinvio e ha ricevuto un avvertimento logico.

6 minuti supplementari

I Bleuets hanno raccolto le ultime forze per portare Israele ai supplementari!

Virginio sostituito

L’attaccante dei Bleuets ha lasciato il posto a Cissé per gli ultimi secondi della partita.

Ba ha commesso un errore

Presentato in area, Ba scivola e taglia l’avversario. Un’altra occasione da gol persa per un giovane francese.

Calcio d’angolo per la Francia

Ha giocato velocemente e alla fine è stato schiacciato da Virginius, che ha davvero mancato la sua mossa sulla sinistra della superficie.

virginius è troppo basso

Interessante nuovo gesto di Da Silva al servizio dell’attaccante francese, al termine del suo ormeggio. Ma il passo era troppo profondo e Israele ha recuperato secondi preziosi.

Israele sostituisce due nuovi giocatori

Lugassy e Gloukh hanno ceduto il posto a Edri e Yifrah per l’ultimo minuto di gioco, mentre Israele si avvicinava alla prima finale.

Touré è ancora decisivo nell’aria

In cambio del suo desiderio, il povero difensore francese è comunque andato vicino al gol. La seconda curva non ha fatto nulla per i Bleuets.

Ottimo contatto tra Revivo e Pereira

Avvisato, il difensore israeliano è entrato in contatto con Pereira, che sembrava essersi asciugato i ramponi vis-à-vis ma ha sbagliato. Non ci sono ulteriori conseguenze.

Tchaouna sbrigati

Rennais ha approfittato di un buon spazio per avanzare con la palla in campo avversario. Ma non alza la testa e sbaglia il cross per Bonny, idealmente piazzato in area.

Semedo ha inquadrato il suo attacco

L’incredibile movimento collettivo di Blueberry negli ultimi venti metri. Semedo è stato trovato a sinistra della scatola e ha sparato da sinistra. Zarfati cattura a terra.

Appunti di statistica

66% di possesso palla e 14 tiri a 4 per i Bleuets, che avevano appena 5 tiri, contro 4 degli avversari.

Resto di freschezza

A venti minuti dal termine, la squadra francese è ancora sul punto di essere eliminata nelle semifinali di Euro U19. Ma cresce la pressione sugli obiettivi di Israele.

Doppio cambio per Israele

Infortunato, il secondo attaccante Kancepolsky è stato sostituito da Nawi. Ibrahim lasciò il posto a Turgeman.

Ba ha vinto il duello

Nell’angolo destro, un calcio in arrivo taglia la traiettoria del pallone dalla testa al primo palo. Il pericolo viene rimosso sul filo dalla difesa avversaria.

I mirtilli vengono pressati con forza

Come un nuovo tentativo di Da Silva, che ha aperto tutto l’asse, gli uomini di Chauvin hanno creduto che fosse dura come il ferro dal gol di Virginius. Le difese di Israele sono sopraffatte.

GOOOOOOO VERGINE!

Sorprendentemente rotolato da Virginius, Blueberry riacquista la speranza! Presentato sulla sinistra, l’attaccante del Sochaux piazza il tiro vincente dalla destra, angolo opposto. La squadra francese è tornata sul 2-1!

Chauvin fa di tutto

Adeline e Bondo sono stati sostituiti da Ba e Diouf, due nuovi elementi offensivi, nell’ultima mezz’ora.

KANCEPOLSKY GOOOOO!

E 2-0 per Israele! Su corner dalla destra Lugassy trova Kancepolsky, completamente solo a prendere palla di testa sull’asta. Lo-Tutala era sulla buona strada ma troppo poco per intervenire. I Bleuets appoggiarono le spalle al muro.

Primo cambio per Israele

Kassus è stato sostituito da Ilay.

Anche Virginius è minaccioso

Un nuovo tentativo francese. Vicino alla superficie, Virginius ha sparato a casa da destra e ha cercato il primo palo. Zarfati catturato in due tempi.

Touré vicino al telaio!

Questo è diventato più chiaro sugli obiettivi di Israele. Dalla destra, Tchaouna trova il colpo di testa di Touré da calcio d’angolo. Il difensore francese ha dominato la palla ma non ha preso la mira.

Da Silva inciampa su Zarfati

Grande opportunità per i Bleuets. Il centrocampista del Lione ha sparato un tiro davanti all’area di rigore. Il portiere israeliano era in pista e ha tirato un corner.

Ibrahim ha rovinato la sua guarigione!

Utilizzando un passaggio lungo, Ibrahim ha servito in tutta l’area da destra. Da solo sull’asta, l’attaccante israeliano ha visto il suo recupero finire dritto su Lo-Tutala, che ha preso piede tranquillamente.

È stato lasciato sulla stessa base

Con la squadra francese che controllava sempre il gioco e rimaneva dalla parte degli avversari, non c’era grande pericolo.

L’inizio del secondo tempo!

I Bleuets hanno iniziato il secondo tempo con un gol in meno. Devono reagire alle speranze di trovare l’Inghilterra in finale venerdì sera.

Metà del tempo!

Dopo l’ultima situazione bollente che Adeline non ha concretizzato contro la porta israeliana, l’arbitro ha riportato entrambe le squadre negli spogliatoi. I Bleuets sono stati sotto 1-0 in questa semifinale, contro una serie di giochi.

Touré precede

Il difensore centrale francese non è riuscito a raccogliere palla davanti a Zarfati, che ha liberato la sua difesa con il pugno.

Cartone per Revivo

Seconda ammonizione per l’altra squadra israeliana dopo un contrasto su Pereira e un’ottima punizione per Les Bleuets.

3 minuti supplementari

Les Bleuets ci ha provato duramente nell’ultimo minuto di gioco.

Adeline imbarazzante

Il centrocampista francese questa volta è riuscito a mettersi in una posizione ben visibile all’ingresso della superficie. Il suo potente tiro è finito sugli spalti.

Adeline non può incatenare

Bel lavoro di Pereira sulla destra, che alla fine serve Adeline in difesa. Rennais ha perso la palla prima che potesse prendere una posizione di tiro.

Feingold intelligente

La destra israeliana ha trascinato Virginius a bordo campo e ha concesso un’interessante punizione. Raccoglie la prima carta del gioco. Questo non significa nulla per la Francia.

Punizione per Mirtillo

Sulla destra, Tchaouna ha rischiato a testa alta. L’area di Zarfati con entrambi i pugni e vedendo la sua difesa ha tenuto lontano il pericolo in qualche modo.

La Francia di fronte al muro

I Bleuets avevano ancora la palla ma hanno faticato a ritrovarsi nella zona della verità. Israele è accovacciato, in attesa che il proiettile si proietti da solo.

Touré cerca di riscattarsi

Rimanendo in prima linea, il marcatore contro il suo campo mette la testa in superficie. Va oltre.

Ci sono stati cambiamenti per la Francia

Cambio offensivo per Chauvin: Zoukrou lascia il posto a Bonny.

Grande fiasco ai mirtilli!

La Francia ci sta provando! Tchaouna e Virginius erano imbarazzati a prendere croci sul palo più lontano quando erano soli…

I Bleuets tornano a quattro in difesa

Di fronte al fallimento della difesa a tre all’inizio della partita, Landry Chavin ha deciso di giocare in quattro in difesa. Ricordiamo che i Bleuets sono rimasti indietro nell’ultima partita, contro l’Italia (4-1).

CSC DE TOURÉ! 1-0 PER ISRAELE!

La squadra francese ha guidato la sorpresa generale! Sulla sinistra, Gloukh si presenta perfettamente in area. Il suo centro a terra si è allungato in rete con un contrasto in scivolata del difensore francese in casa.

Pericolosa nuova perdita

Il passaggio mancato di Camara alla fine non ha giovato all’attaccante israeliano, che era ancora troppo stretto per le ultime 30 yard.

Resto di freschezza

Nel caldo slovacco (27°C), l’arbitro ha deciso di concedere una pausa a ventidue giocatori. I Bleuets dominano ancora questa semifinale ma non sono del tutto convincenti in difesa.

Difesa francese ancora in corsa

Per due volte, perdere palla è andato a favore degli attaccanti israeliani, che non sono riusciti a ritrovarsi in area. Attenzione agli errori che possono essere costosi.

Semedo rivendica la sanzione

La figura 18 crolla all’ingresso della superficie dopo un leggero contatto a livello della faccia. Non basta vincere.

Zarfati sta bene

Il portiere israeliano ha reagito lentamente al feedback e ha portato all’estremo davanti all’attaccante francese.

Proprietà prevalentemente a favore dei Bleuets

76% di possesso palla per la squadra di Chauvin, che dal calcio d’inizio ha segnato solo una volta in porta. Israele ha tirato due tiri, tutti in porta.

I mirtilli si sistemarono

La squadra francese aveva il controllo del possesso palla ed è stata paziente nel cercare di sorprendere gli avversari. Israele si è chiaramente ritirato e non può più trarre vantaggio da una perdita di palla a tre colori per essere pericoloso.

Calcio d’angolo per la Francia

Primo corner per Bleuets. Trovato sul secondo palo, Virginius ha messo il suo piede piatto alla destra della porta. Finalmente una chance per la Francia.

I Bleuets che tengono la palla

Per la prima volta nella partita, la Francia ha mantenuto il possesso palla e ha mandato in fuga l’avversario. Questo è qualcosa per rassicurare dopo un timido inizio.

Caso a terra

L’esterno destro israeliano sta ricevendo cure mediche dopo essere scivolato da solo. Ciò ha permesso a Chauvin di dare le sue istruzioni.

Due ostacoli nell’amicizia

La Francia U19 ha sfidato questa squadra israeliana due volte prima della competizione. È stato agganciato ogni volta con un punteggio di 1-1.

I mirtilli sono sempre timidi

Virginius raccoglie palla alta sulla destra ma non riesce a crossare a dovere. Israele ha reagito e ha ottenuto la prima curva. Non fa niente.

Lo-Tutala si è spaventato

Il portiere francese ha liberato palla su cross di Ibrahim alla destra dell’area di rigore. Alla fine raccolse proprio di fronte a Kassus. Il primo caldo per i Mirtilli.

Un corso impeccabile per i mirtilli

Gli uomini di Chauvin hanno vinto le loro 3 partite a questo Euro: contro Slovacchia (5-0), Romania (2-1) e Italia (4-1). Israele ha una vittoria, un pareggio e una sconfitta.

Andiamo tra Francia e Israele!

La squadra francese è ad un passo dalla finale di Euro U19, che partita per tutti!

Il calcio d’inizio è vicino

Entrambe le squadre si sono esibite nel cortile della DAC Arena di Dunajská Streda.

L’Inghilterra aspetta i finalisti

Vincitori d’Italia (2-1), gli Young Lions hanno vinto venerdì sera il biglietto per la finale degli Europei. Quindi sfideranno la Francia o Israele.

Composizione di mirtilli

Lo-Tutala – Pereira, Zoukrou, Camara, Touré – Bondo, Adeline, Da Silva – Virginius, Tchaouna, Semedo

Sostituzione: Liénard, Hadjam, Doukouré, Ben Seghir, Cisse, Arconte, Bonny, Diouf, Ba

Pepite da seguire

Per fare della generazione Mbappé un successo, coronata nel 2016, Blueberry ha diversi elementi che devono essere considerati. Presentazione.

Benvenuto in RMC Sport

La Francia U19 affronterà Israele nelle semifinali europee a partire dalle 20 a Dunajská Streda (Slovacchia). Gli uomini di Landry Chauvin hanno l’opportunità di raggiungere l’Inghilterra o l’Italia nella finale di venerdì.

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.