Lufthansa dovrebbe acquistare il successore di Alitalia?

Ciò è garantito da complesse leggi internazionali sull’aviazione. La richiesta che la maggioranza delle azioni ufficiali sia detenuta da istituzioni nazionali non dovrebbe essere arbitraria. “E poiché le compagnie aeree di solito hanno il nome del loro paese di origine, qualsiasi decisione importante di solito richiede l’intervento del governo”, ha spiegato il funzionario della Lufthansa.

Era faticoso anche in orari normali. Questo attira molta attenzione sulla cima del gruppo, che è poi meno in altre aree e di solito più importante. Ma in una crisi come questa, con le cose che cambiano di settimana in settimana, può essere una distrazione di troppo. Secondo un manager, Lufthansa ha ora affrontato abbastanza bene le sfide poste dalla pandemia. Ma l’ITA potrebbe essere troppo al momento. Non solo, vista la posizione di debolezza di ITA, il business potrebbe crollare in qualsiasi momento. Le acquisizioni possono causare problemi anche al Gruppo Lufthansa. Perché richiede un equilibrio conquistato a fatica nel gruppo da riorganizzare. Gli addetti ai lavori avvertono che se, ad esempio, ITA crescesse nel Gruppo Lufthansa, potrebbe andare a scapito di altri hub. Ciò minaccia una lotta di distribuzione se le rotte a lunga percorrenza verso l’Africa sono più soddisfatte a Roma che a Bruxelles o se gli italiani del nord non dovrebbero più cambiare treno a Monaco per andare negli Stati Uniti.

Alberta Trevisan

"Analista certificato. Esploratore a misura di hipster. Amante della birra. Pioniere estremo del web. Troublemaker."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.