manifestazioni e scontri con la Polizia nelle principali città

“E voglio ricordare ai lavoratori che muoiono sul lavoro una tragedia molto diffusa, forse troppo diffusa”, ha aggiunto, citato dall’Ansa.

In Germania, le celebrazioni sono contrassegnate da vari eventi in tutto il paese, in particolare in Berlino Voi amburgo, con sfilate di moto e biciclette, proteste contro le restrizioni del coronavirus, manifestazioni e azioni di gruppi di sinistra e di sinistra radicale.

La violenza esplode quando le proteste del Paris Labor Day 2022 si concludono con scontri tra polizia e manifestanti

Secondo l’agenzia di stampa tedesca DPA, circa 20.000 persone dovrebbero manifestare nel distretto di Neukoelln a Berlino e le autorità hanno annunciato il dispiegamento di 6.000 poliziotti nella capitale.

Parallelamente, secondo un portavoce della polizia, in Dortmund, la polizia ha disperso i manifestanti di sinistra che hanno cercato di attaccarli, mentre un portavoce del gruppo Antifa Autonoma 170 ha denunciato che la polizia aveva represso contromanifestazioni pacifiche che portavano a marce di destra.

Nel caso dell’Italia, il presidente Sergio Mattarella ha tenuto un discorso al Quirinale, il palazzo presidenziale, dove ha sottolineato che la sicurezza sul lavoro e “l’integrità delle persone e dei lavoratori sono una parte importante” dei “patti costituzionali” e che “il lavoro è uno strumento di progresso e di affermazione delle persone.” ” e “non un gioco d’azzardo potenzialmente letale”.

In questo senso propone «un patto di alleanza tra istituzioni, società civile, forze sociali ed economiche, per contrastare il flagello che sconvolge la vita di troppe famiglie, rappresenta un insulto al mondo imprenditoriale e una sconfitta per chi, produttori di beni e servizi, vedono le loro attività danneggiate da questa morte”, ha esortato, riferisce l’agenzia di stampa italiana ANSA.

In Francia si concentra la celebrazione della Giornata internazionale del lavoro Parigi e ha visto la partecipazione dei leader del partito di sinistra, come Jean-Luc Mélenchon, di France Insumisa, che ha chiesto di “sacrificare tutto per la causa della lotta” e “vincere la vendetta”, in vista delle elezioni legislative del 12 giugno.

La mobilitazione è partita da Place de la République, dopo essersi concentrata stamattina in diverse città francesi, con Lione al timone, dove si sono schierate circa 6mila persone. Secondo l’ANSA, sono stati segnalati scontri tra un gruppo di giovani vestiti di nero e la polizia, che li ha vittime di bullismo.

Circa 1.900 persone secondo la polizia e 4.500 persone secondo gli organizzatori si sono incontrate anche a Bordeaux; 3.600 a Marsiglia; 3.500 a Tolosa; e tra 1.500 e 2.500 a Strasburgo, secondo il quotidiano locale Le Figaro.

Intanto, in Spagna, il primo ministro Pedro Sánchez, ha dichiarato in un tweet di lavorare con “il legislatore, il dialogo sociale e le politiche pubbliche” per “proteggere i diritti del lavoro, garantire le migliori condizioni di lavoro, la parità tra uomini e donne o promuovere la formazione per il lavoro”, riporta l’agenzia di stampa Europa Press.

In Bruxelles, Secondo l’agenzia di stampa Belga, la manifestazione ha danneggiato veicoli e negozi dopo che un piccolo gruppo di persone ha usato la marcia per scarabocchiare auto o vetrine, oltre che per rompere i vetri di alcuni veicoli.

Iscrizioni come “troppo costoso” o lo slogan “ACAB” (un’abbreviazione in inglese per “tutti gli sbirri sono bastardi”) è scritto sul veicolo. La stessa cosa è successa ad alcune fermate degli autobus. La polizia belga ha segnalato diversi incidenti.

nel frattempo a Istanbul, Almeno 188 persone sono state arrestate questa domenica per aver tentato di partecipare alle manifestazioni del Primo Maggio, che sono state vietate per anni dalle autorità, hanno riferito i giornali turchi. Cumhuri ancora.

La maggior parte è stata arrestata mentre cercava di raggiungere piazza Taksim, da anni centro di manifestazioni e marce per il Primo Maggio, e che oggi è chiusa e sorvegliata dalla Polizia.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.