Mosca annuncia il cessate il fuoco a Mariupol, kyiv invia 45 autobus per evacuare i civili

Dall’invasione dell’Ucraina, l’atteggiamento di Donald Trump è stato leggermente diverso. in manifestazione elettorale in Georgia, 26 marzol’ex presidente ha lanciato: “Sono l’unico presidente della XXIe secolo sotto il mandato che la Russia non ha attaccato nessun paese. E durante i miei quattro anni in carica, la Cina non ha attaccato Taiwan. Ma può succedere perché [Xi Jinping] non rispettarci. » Poi ha elogiato ancora una volta il presidente russo Vladimir Putin. “I più intelligenti arrivano in cima”, ha detto alla folla. Ha aggiunto che Putin aveva fatto ” grosso errore “anche se “Sembra una buona trattativa”.

Due giorni prima dell’attacco russo, intervistato dalla radio conservatriceha detto di aver visto in Putin a “genio”. Quando l’interlocutore gli chiede se non ne ha paura “L’amministrazione Biden è coinvolta nell’attuale conflitto militare in Ucraina”lui ha risposto: «Be’, preferirei vederli mandare soldati al nostro confine meridionale. »

Il 24 febbraio, poche ore dopo l’inizio dell’invasione, ha dichiarato, durante una raccolta fondi, nella sua casa di Mar-a-Lagoin Florida: “Ha attaccato un Paese ed è stato solo punito in modo ridicolo: è abbastanza intelligente. »

Pochi giorni dopo, durante un discorso al Conferenza di azione politica conservatrice, Trump ha chiarito il suo punto di vista. A proposito di Volodymyr Zelensky ha detto: “È un uomo coraggioso, resiste. » “Il problema non è che Putin sia intelligente, perché, certo, è intelligente”, Lui continuò. Per lui Putin ha deciso di attaccare l’Ucraina dopo aver assistito al triste ritiro degli Stati Uniti dall’Afghanistan. “Il problema è che i nostri leader sono stupidi…”, ha detto prima di lodare la qualità del suo rapporto con Putin, Xi Jinping o Kim Jong-un. Infine, all’inizio di marzo, non ha esitato a confrontare la NATO con a « tigre di carta ».

Eppure alcuni repubblicani stanno seguendo la linea dell’ex presidente. Il suo ex vicepresidente, Mike Pence, ha detto che non c’era posto nel partito per coloro che lo facevano “Le scuse di Putin”. Il senatore della Carolina del Sud Lindsey Graham è arrivato al punto di suggerire che Putin fosse ucciso.

Quella “la stragrande maggioranza del Partito Repubblicano (…)sia al Congresso che in tutto il paese, sostenga pienamente l’Ucraina e solleciti il ​​Presidente a compiere questi passi più rapidamente e con più coraggio”.detto il 20 marzo Il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell, nello spettacolo “Faces of the Nation”. E ha chiesto più armi per l’Ucraina e ha ritenuto che funzionari eletti come Madison Cawthorn, che ha definito Volodymyr Zelensky un gangster, o Marjorie Taylor Greene, che si è rifiutata di finanziare una guerra che l’Ucraina non poteva vincere, non rappresentassero le opinioni del Partito Repubblicano .

Nel intervista andata in onda martedì attraverso il programma “Just the News” del media Real America’s Voice, Donald Trump ha assicurato che la moglie di un sindaco di Mosca ha donato 3,5 milioni di dollari a Hunter Biden e sua moglie. ” famiglia “. “Sono un sacco di soldi. Gli ha dato $ 3,5 milioni e penso che Putin avrà una risposta per questo. Penso che dovrebbe renderlo pubblico”.ha spiegato l’ex presidente repubblicano.

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.