Musk acquista Twitter e altre grandi imprese nel 2022 | tendenza

l’uomo più ricco del mondo, Lunedì Elon Musk ha raggiunto il suo obiettivo di acquistare il social network Twitter, che descrive come una “piazza cittadina digitale”. Il magnate pagherà 44.000 milioni di dollari.

(C’è un accordo!: Musk acquisterà Twitter per $ 44.000 milioni).

Il fondatore di Tesla e SpaceX ha lanciato un’offerta di acquisto “migliore e ultima”, a un tasso di $ 54,20 per azione, che alla fine pagherà tramite l’entità, si legge in una nota.

(Quali cambiamenti attuerà Elon Musk con il suo arrivo su Twitter).

Come per gli acquisti precedenti, nel corso del 2022 altre attività miliardarie hanno chiuso.

Ecco alcuni dei più popolari di quest’anno:

MICROSOFT ACQUISTA BLIZZARD

microsoft ha pagato 68,7 miliardi di dollari per acquisire una società di videogiochi Activision Blizzard, la sua più grande acquisizione fino ad oggi e un forte impegno nel settore e nello sviluppo del metaverso. L’operazione ha dato al gigante della tecnologia l’accesso a un catalogo che include titoli classici come “Warcraft”, “Diablo”, “Overwatch” e “Call of Duty”, insieme a giochi per dispositivi mobili di successo come “Candy Crush”.

microsoft

REUTERS/Lucy Nicholson

SONY acquisisce BUNGIE

Sony Group Corp. ha acquistato Bungie Inc., lo sviluppatore di videogiochi americano dietro il popolare franchise “Destiny”, per $ 3,6 miliardi, per supporta lo studio di sviluppo di giochi stabili. Sony è un acquirente regolare di studi di videogiochi e Bungie è la sua più grande acquisizione nell’ultimo decennio. I giganti giapponesi di solito acquistano studi meno affermati e li aggiornano con risorse di marketing e sviluppo, come nel caso di Naughty Dog e Guerrilla Games.

ACQUISTO TIENDEO CHIUSO SHOPFLY

La società italiana ShopFully ha annunciato di aver acquisito la piattaforma Tiendeo per 38 milioni di dollari come strategia per consolidare la propria presenza in America Latina. Con questa acquisizione, ShopFully dispone di un’ampia gamma di prodotti e tecnologie per servire un portafoglio di clienti internazionali.

AMAZON ORA HA MGM STUDIOS

Amazon ha confermato di aver chiuso l’acquisto da 8,5 miliardi di dollari dello studio cinematografico Metro-Goldwyn-Mayer, consolidandosi la più grande acquisizione dell’azienda in cinque anni (da quando ha accettato di acquistare Whole Foods nel 2017 di 13,7 miliardi di dollari). Questo nonostante le critiche sul fatto che aziende come queste possono acquistare aziende più piccole senza rispettare le regole della concorrenza.

MGM

Con MGM, Amazon sarà in grado di sfruttare franchise iconici come “James Bond” e “Rocky” per nuovi film e programmi TV.

AFP

IL NEW YORK TIMES ACQUISTA L’APP WORDLE

Ora di New York ha acquisito Wordle e, sebbene il prezzo non sia stato divulgato, la metà aggiungendo il popolare fenomeno delle parole quotidiane al suo crescente portafoglio di giochi e puzzle. Wordle offre ai giocatori sei tentativi per indovinare una parola misteriosa di cinque lettere. Dal suo debutto, l’app è diventata virale, con milioni di utenti che hanno postato sui social media quanti tentativi hanno impiegato per decifrare la parola.

COLOMBIA

GILINSKI OTTIENE POSTA A NUTRESA E SURA

Questo lunedì, 25 aprile Gilinski Group completa la terza offerta pubblica per l’acquisizione (opa) di azioni da parte del Grupo Sura alla Borsa colombiana (BVC), per aumentare la propria partecipazione. Intanto, in termini di prendersi cura di, Cercherà di aumentare i numeri che ha e quindi manterrà aperta un’offerta pubblica di acquisto fino al 16 maggio.

Dopo che sono state presentate due offerte pubbliche di acquisto fino ad oggi, Gilinski Possiede il 30,8% del titolo di Nutresa e il 31,5% delle azioni del Grupo Sura.

Jaime e Gabriel Gilinski

Jaime e Gabriel Gilinski all’incontro di Sura.

L’AZIENDA CINESE JFC HA ACQUISTATO FACILE E BUONO

In una dichiarazione, Justo & Bueno hanno annunciato di avere un nuovo proprietario. Si tratta di Il fondo cinese si unisce a Futures Capital International Limited (JFC), che dal 1990 ha investito in diverse società in tutto il mondo. Il debito sarà a carico di JFC, a partire dall’ingresso della società nella riorganizzazione aziendale dal 18 gennaio al 30 aprile 2022, oltre ad altri impegni futuri.

CARTELLA

Gerardo Consoli

"Studente professionista di alcol. Drogato di bacon. Evangelista del web. Pensatore per tutta la vita. Appassionato di caffè. Appassionato di tv."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.