Nell’ospedale di Kiev denaro nuovo dipinto Bansky

La sua opera, infatti, è stata venduta, per circa 100.000 euro (81.000 sterline), all’asta, a un donatore che desidera rimanere anonimo. L’intero importo andrà a un ospedale pediatrico a Kiev.

Leggi anche: Serie e film che superano Netflix Cipro

Il dipinto raffigura due soldati che dipingono simboli della campagna per l’abolizione delle armi nucleari. La scelta di questo artista iconico è chiaramente correlata alla recente minaccia di usare armi nucleari, che ovviamente è legata all’invasione russa dell’Ucraina.

Leggi anche: Presto potremmo ricevere pacchi e lettere a casa nostra con drone

Charlotte Stewart, direttrice dei lavori di artisti famosi e anche “anonimi”, ampiamente conosciuta per le sue opere in Palestina, ha dichiarato:

“Questa è un’offerta molto generosa. Il prezzo di partenza era di .000 20.000, quindi le vendite del progetto a .000 81.000 hanno superato tutte le aspettative. “Questo importo farà un’enorme differenza nella vita del personale ospedaliero, dei bambini e delle loro famiglie nel prossime settimane. ».

Fonte

fonte fotografica

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.