Nemanja Jovic e Filip Stevanovic sono candidati al premio “Golden Boy”.

I calciatori giovanili serbi Filip Stevanovi e Nemanja Jovic sono nella lista dei 100 candidati al premio “Golden Boy”, stilata oggi da “Tutosport”.

Per la 20esima volta i giornali italiani assegnano il premio ai calciatori giovanili di età inferiore ai 21 anni, e la lista sarà accorciata di 20 nomi ogni mese. Il principio del voto è che 40 giornalisti dei paesi europei esprimano la loro opinione e l’annuncio del vincitore è alla fine dell’anno.

Filip Stevanovi si è trasferito dal Partizan al Manchester City l’anno scorso, ma deve ancora giocare per i “cittadini”, che lo hanno mandato in prestito all’Heerenveen. Jovic, invece, è ancora all’Humska, ma è prevista la prossima grande cessione del bianconero.

I principali candidati per il premio “Golden Boy” di questa stagione sono Eduardo Camavinga del Real Madrid, Jude Bellingham del Borussia Dortmund, Ryan Gravenberg del Bayern Monaco e Gavi del Barcellona.

L’anno scorso, il centrocampista del Barcellona Pedri ha ricevuto il prestigioso riconoscimento, e negli anni precedenti alcune delle più grandi stelle del calcio europeo hanno ricevuto riconoscimenti: Wayne Rooney (2004), Lionel Messi (2005), Cesc Fabregas (2006), Sergio Aguero (2006), Mario Balotelli 2010), Paul Pogba (2013), Killian Mbape (2017) e Erling Holland (2020).

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.