Nuovo Presidente del Parlamento Ue: come Roberta Metsola beneficia di una scommessa di potere – Politica

È molto veloce. Roberta Metsola di Malta ha subito ottenuto la maggioranza assoluta. Il più giovane presidente del Parlamento Ue ha 43 anni, succedendo all’italiano David Sassoli, scomparso la scorsa settimana. Il viaggio di Metsola verso l’alto è un perfetto esempio di come funziona l’Unione Europea.

È iniziato due anni fa con un piccolo intrigo e una grande delusione. Dopo le elezioni europee del 2019, l’eurodeputato tedesco Manfred Weber è già diventato il nuovo presidente della Commissione dell’Unione europea. Tuttavia, al presidente francese Emmanuel Macron non piaceva questa personalità, motivo per cui ha lanciato rapidamente una contromisura. Con grande abilità e molta persuasione, Macron mandò in corsa un numero sorprendente di candidati, e alla fine i capi di stato e di governo nominarono Ursula von der Leyen come nuovo capo della commissione.

[Wenn Sie die wichtigsten Nachrichten aus Berlin, Deutschland und der Welt live auf Ihr Handy haben wollen, empfehlen wir Ihnen unsere runderneuerte App, die Sie hier für Apple- und Android-Geräte herunterladen können.]

Il caduto in disgrazia Manfred Weber non ha avuto altra scelta che ritirarsi dalla carica di capo del gruppo conservatore PPE. Come una sorta di consolazione, gli sembrava certa la carica di Presidente del DPR. Tuttavia, dopo la sua sconfitta, il ragazzo della CSU non ha pensato di attenersi a questo copione. Conosciuto come un networker di talento, ha iniziato a lavorare su un piano diverso. Weber ora vuole rimanere il leader del gruppo parlamentare e anche il presidente del PPE e diventare così uno dei politici più influenti in Europa. Allo stesso tempo, Weber ha promosso Roberta Metsola come candidata a Presidente del Parlamento.

L’italiano Sassoli, 65 anni, si trova ora di fronte a una giovane donna del piccolo paese dell’Unione Europea, che soddisfa così diverse quote. Diventerà la prima presidente donna in 20 anni. Finora Nicole Fontaine e Simone Veil sono presiedute da due donne e 28 uomini. Infine, il clou drammatico è che il suo predecessore, David Sassoli, è morto in un ospedale in Italia all’inizio di gennaio.

Tuttavia, la donna di Malta ha iniziato il suo nuovo lavoro con un mutuo pesante. È considerato un candidato per Manfred Weber, senza il suo aperto sostegno non avrebbe mai ottenuto questa posizione. Alcuni hanno persino parlato di una donna di paglia con la quale i conservatori tedeschi volevano espandere la loro influenza nel PPE.

La vita politica di Metsola è completamente orientata all’UE

Tuttavia, non è stato giusto nei confronti di Roberta Metsola. Si è fatto un nome come il primo di 14 vicepresidenti. Tutta la vostra vita politica è anche diretta verso l’Unione europea. Da studente, Metsola si è unito agli Studenti Democratici Europei, una coalizione di organizzazioni studentesche conservatrici. Ha descritto il referendum del 2003 sull’adesione di Malta all’UE come un fattore scatenante per la sua attività politica. In quel periodo Metsola aveva appena conseguito il dottorato in giurisprudenza e aveva iniziato a studiare al College of Europe di Bruges, in Belgio, prestigioso centro di formazione per le massime amministrazioni dell’Unione Europea.

Per molti anni Metsola ha lavorato per la Rappresentante Permanente di Malta nell’UE e per l’Alto Rappresentante dell’UE Catherine Ashton. Metsola ora parla francese e finlandese oltre a maltese, italiano e inglese. Quando il connazionale Simon Busuttil ha rinunciato al mandato di guidare l’opposizione a Malta nel 2013, Metsola ha preso il suo posto ed è così entrato nel parlamento dell’Unione Europea. Nel 2014 e nel 2019 Metsola è stata rieletta alle elezioni europee come eurodeputato per il Partito Nazionalista, che fa parte del Gruppo PPE. La 43enne vede la sua elezione anche come un ulteriore passo verso l’uguaglianza. “Non passeranno altri due decenni prima che ci sia di nuovo una donna a capo del parlamento”, ha promesso Metsola.

Alberta Trevisan

"Analista certificato. Esploratore a misura di hipster. Amante della birra. Pioniere estremo del web. Troublemaker."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.