PAOK: Verona “prende in giro” con l’asso greco PAOK -… – Sportdog.gr – Notizie sportive | Notizia

Il giocatore del bicipite ha ricevuto l’invito a recarsi in Italia a maggio per un’amichevole con la squadra italiana.

L’italiano Verona “bussa” alla porta del PAOK FC per Alexandros Kedikoglou. Gli “occhi” della squadra hanno valutato il talento del giovane attaccante e con i documenti inviati dall’Italia al PAE il 18/2, hanno chiesto il permesso di recarsi in Italia per una nuova valutazione presso lo stabilimento di Verona.

Il PAOK non disdegna e Kedikoglou (classe 2004) si tiene nel centro sportivo di Verona dal 22 al 25 marzo. In questo periodo, nonostante l’età, si allena con le squadre partecipanti alla primavera, dato che dimostra che il Verona è fiducioso nelle sue potenzialità. Dopo aver completato la prova che ha proposto, è tornato a Salonicco.

Secondo quanto dichiarato dal rappresentante giovanile del Verona Carlos Geteski, tornerà con una proposta speciale al PAOK fino a fine maggio, con l’obiettivo di inserire Kedikoglou nella sua rosa.

Il giocatore del “Dikefalos” ha ricevuto un invito, affinché May possa recarsi in Italia per partecipare a un’amichevole con la squadra italiana.

Fonte: metrosport.gr

Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.