Qual è il nuovo business di igo Onieva, il fidanzato di Tamara Falco?

In procinto di aprire

igo Onieva pronto a cambiare notte madrid. Questo si deduce dal nuovo business La fidanzata di Tamara Falco, che ha aperto questo giovedì e aperto al pubblico il giorno successivo.

igo Onieva, fidanzata di Tamara Falco, hai un nuovo progetto in esecuzione. Gioventù da 32 anni, che abbiamo incontrato come designer di automobili, ha aperto la sua nuova attività questo fine settimana.

Come pubblicato rivista Ciao!, Onieva è uno dei partner LuLa Klub Club, lo spazio per quegli eventi e spettacoli ha aperto i battenti venerdì 10 dicembre alla Gran Vía di Madrid, anche se l’inaugurazione per chi ti sta vicino avrà luogo giovedì 9.

L’idea del progetto è, sottolinea la rivista, quella di raggiungere la fama che aveva un tempo Monolocale 54 a New York, famosi locali notturni frequentati da Diana Ross, Mick Jagger, Salvador Dalí, Liza Minnelli o Halsotn, tra gli altri.

Per rafforzare questo legame, hanno cercato un posto al civico 54 Gran Via e nella lettera di presentazione del tuo sito web (tutto scritto in inglese) ti incoraggia a muovere lo scheletro (boggie, termine coniato nelle serate di festa di New York.

Calendario delle celebrazioni del LuLa Club

Attualmente è noto che il LuLa Club è una sala per feste a tutti gli effetti. Aperto dalle 23:00 alle 06:00. e i piani per i prossimi giorni sono balla, balla e balla.

Sono già noti i nomi dei dj che si esibiranno in sala, da qui a fine anno.

Ed è anche noto com’è l’interno del luogo. Sabato 27 novembre c’è una DJ session Guy Gerber e igo Onieva non è timido nel condividere le foto su Instagram.

Cosa ha imparato Igo Onieva?

Il nuovo business di igo Onieva è a un passo la tua carriera aziendale. Anche il fidanzato di Tamara Falco ddirettore de Mabel Hospitality, una società di Abel Matutes JR e Rafael Nadal incaricata di sviluppare l’espansione del business nel settore. Una di queste attività è il ristorante Tatel.

Inoltre, l’ego di Onieva è Laureato in Ingegneria Ingegneria in Disegno Industriale e ha studiato due Master, uno in Italia in Transport Design presso l’Instituto d’Arte Applicata e Design e un altro a Londra in Car Design presso il Royal College Of Art. In questo settore ha lavorato in aziende come Italian Chairs e Zagato.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.