Questa è l’Africa! Una folla di 2.000 giovani opprime una cittadina italiana

Sul posto, i giovani rubano, aggrediscono i turisti, distruggono auto e rompono vetrine. La polizia ha anche registrato risse e accoltellamenti. Hanno lanciato pietre e bottiglie contro la polizia cercando di ristabilire l’ordine, gridando: “Questa è l’Africa!”

Secondo la Frankfurter Allgemeine Zeitung, 30 adolescenti hanno aggredito sessualmente sei giovani donne di 16 e 17 anni che viaggiavano in treno da Peschiera a Milano. Gli archivi della polizia affermano che i giovani dalla faccia selvaggia hanno gridato: “Le donne bianche non hanno bisogno di essere viste” prima dell’attacco. Altre dieci donne hanno successivamente denunciato molestie sessuali da altre località di Peschiera.

Un video è diventato virale sulla rete TikTok, una sorta di invito a un altro evento simile. “Peschiera del Garda si è appena riscaldata. Ci vediamo a Riccione”, si legge nel video di invito, che riporta le riprese dell’evento sul Lago di Garda e dove il giovane sventola la bandiera marocchina. Il video è stato pubblicato su Twitter dal leader della Lega, Matteo Salvini.

Michela Eneide

"Pensatore. Appassionato di social media impenitente. Guru di viaggi per tutta la vita. Creatore orgoglioso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.