Questo è ciò che è andato al quadrato dei giocatori di pallamano serbi nella lotta per il campionato europeo

Le elezioni serbe si sono classificate nella seconda presenza prima del sorteggio, per la rivale che ha vinto le squadre nazionali di Norvegia, Slovacchia e Finlandia.

Oltre ai padroni di casa, i posti garantiti nel Campionato Europeo sono detenuti dai campioni d’Europa della Svezia, così come le opzioni per il secondo e il terzo posto all’EHF EURO 2022 – Spagna e Danimarca.

Un totale di 32 squadre si sfideranno attraverso le qualificazioni per i restanti 20 posti verso EHF EURO 2024.

La selezione è suddivisa in otto gironi da quattro squadre e le due squadre meglio classificate di ogni girone, insieme alle quattro migliori terze classificate, si assicureranno la partecipazione al Campionato Europeo.

La lotta per un posto nella competizione è iniziata a metà ottobre di quest’anno e, dopo che sono stati giocati sei round, entro la fine di aprile 2023 tutti i partecipanti a EHF EURO 2024 saranno conosciuti.

Ecco le esibizioni di tutti i gruppi:

GRUPPO 1: Portogallo, Macedonia, Turchia, Lussemburgo.

GRUPPO 2: Norvegia, SERBIA, Slovacchia, Finlandia.

GRUPPO 3: Islanda, Repubblica Ceca, Israele, Estonia.

GRUPPO 4: Austria, Ucraina, Romania, Isole Faroe.

GRUPPO 5: Croazia, Paesi Bassi, Grecia, Belgio.

GRUPPO 6: Ungheria, Svizzera, Lituania, Georgia.

GRUPPO 7: Slovenia, Montenegro, Bosnia ed Erzegovina, detto Kosovo.

GRUPPO 8: Francia, Polonia, Lettonia, Italia.

Il Campionato Europeo si svolgerà dal 10 al 28 gennaio 2024.

Sport da corriere


Corriere

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.