REVIVEZ – Francia-Italia (5-1): I Bleues sono in gran forma per lanciare gli Europei

Non c’è bisogno di fare tardi questa domenica, a Rotherham. Fin dall’inizio, la Francia ha dato il tono eliminando gli avversari nella lavanderia a gettoni e moltiplicando le proiezioni veloci. Al quarto minuto, però, sono le azzurre ad aprire le marcature. Per fortuna è stata Pauline Payraud-Magnin ad avere l’ultima parola, spaccando una superba parata di riflesso davanti a Bonansea.

A seguire, gli uomini di Corinne Deacon hanno sferrato il primo colpo della folgorante Grace Geyoro, opportunista dopo che il cross di Diani è stato respinto male (1-0, 12′). L’Italia non ha avuto il tempo di respirare, quindi è dovuta tornare indietro a cercare il pallone in fondo alla rete. Questa volta è Katoto ad approfittare di un pallone poco negoziato dalla porta avversaria (2-0, 12′).

Da quel momento in poi, i compagni di squadra di Wendie Renard – sorprendentemente legati ad Aissatou Tounkara al centro della difesa – hanno costretto il loro vantaggio tecnico a superare la testa degli avversari che sono stati completamente travolti sott’acqua. Dopo un palo e alcune occasioni sbagliate, finalmente il tiro dai 25 metri di Delphine Cascarino è strepitoso (3-0, 38′). Pochi secondi dopo Grace Geyoro, grande donna del match, sfrutta l’apatia della difesa transalpina per segnare due nuovi gol, prima da sola (4-0, 40′) poi con un bel tiro al volo (5-0, 45′). .

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.