Ronaldo allo United: non sono contento

Cristiano Ronaldo conclude il 2021 e si congratula con tutti coloro che sono entrati nel 2022.


SSFonte: B92

EPA-EFE/PETER POWELL

Ha sottolineato la linea via Instagram dopo l’anno in cui è tornato al Manchester United, da dove aveva lasciato nel 2009.

Tuttavia, non è soddisfatto della sua prestazione finora all'”Old Trafford”.

“L’anno 2021 è finito ed è tutt’altro che facile, anche se i miei 47 gol sono stati segnati in tutte le competizioni”. scrisse Ronaldo e continua:

“Due club diversi e cinque allenatori diversi. Una finale di EURO giocata con la mia nazionale e una qualificazione ai Mondiali, dove abbiamo ancora lavoro da fare nel 2022. Sono orgoglioso di aver vinto Coppa Italia e Supercoppa italiana alla Juventus e diventare il miglior marcatore della Serie A. Anche essere il capocannoniere dell’Europeo con il Portogallo è stato un momento clou di quest’anno. E, naturalmente, il mio ritorno all’Old Trafford sarà sempre uno dei momenti più importanti della mia carriera”.

Ma non sono contento di quello che abbiamo fatto al Manchester United. Nessuno di noi due è felice, ne sono sicuro. Sappiamo che dobbiamo lavorare di più, giocare meglio e dare di più di quanto stiamo facendo in questo momento”, ha detto l’allenatore portoghese.

Pratite na naoj Facebook io Instagram pagina, Indonesia Account e lasciati coinvolgere dalla scienza Viber pubblico.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.