Serbos (PASOK) per le elezioni francesi: la socialdemocrazia greca…

Professore di Politica internazionale Sotiris Serbos, consigliere per le questioni di politica estera per il KO PASOK-Movimento per il cambiamento, riferendosi ai risultati del primo turno delle elezioni francesi, rilevando, tra l’altro, che ciò conferma un forte spostamento dalla destra e la sinistra all’estremo.

Annuncio completo:

Risultati del primo turno delle elezioni presidenziali francesi confermano il forte spostamento di Destra e Sinistra ai margini della mappa politica francese. Nel contesto della realizzazione di una nuova struttura tripolare. Con il presidente francese che resta il portavoce dominante del centro politico.

aggiunta, crescente malcontento dei cittadini francesi, intensificazione delle divisioni sociali e rafforzamento della polarizzazione sull’asse della sicurezza – disuguaglianza – accuratezza decostruire il vecchio quadro politico. Allo stesso tempo, il crescente effetto economico dell’invasione russa dell’Ucraina ha aumentato l’onere sulla classe media e sulle masse in particolare, con il rischio visto di ritirarsi nelle acque anguste del nazionalismo e del conservatorismo.

In questo contesto, la socialdemocrazia greca continuerà a sostenere gli sforzi del presidente Macron per raggiungere un’audace soluzione paneuropea che allinei le risorse disponibili con gli interessi di un’Europa unita e dei suoi cittadini.

In queste circostanze, il Movimento per la presentazione del PASOK presenta il proprio piano di governance, che protegge i vulnerabili e funge da baluardo nazionale contro le crisi successive che metteranno alla prova le politiche interne ed estere del paese. “Sia nella nuova Europa che sta gradualmente emergendo, sia a casa, formando una Grecia più resiliente e socialmente giusta”.


ultime notizie

Sii il primo a leggere le notizie su ciò che sta accadendo ora in Grecia e nel mondo su thetoc.gr

Alberta Trevisan

"Analista certificato. Esploratore a misura di hipster. Amante della birra. Pioniere estremo del web. Troublemaker."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.