Test esclusivo del nuovo Pirelli PZero Race 4S, made in Italy!

Per il test

Disponibile in 26 e 28 mm (per il lancio, in futuro arriverà una versione più ampia), quest’ultima larghezza è quella che abbiamo potuto provare.

Con una massa di 260 grammi (240 in 26 mm), sono rimasto sorpreso dall’agilità delle gomme. Mi aspettavo una sensazione abbastanza decente, soprattutto perché il marchio ha montato una camera d’aria da 70 grammi, mentre la gamma ha una camera d’aria molto più leggera (35 grammi). Una scelta voluta di Pirelli che vuole mostrarci di cosa sono “capaci” i suoi nuovi pneumatici. Quindi immagino che questa sensazione potrebbe essere notevolmente migliorata con l’uso di camere d’aria più leggere. Primo buon punto, quindi.

Salendo a 6 barre davanti e 6,5 dietro (il team di Pirelli mi ha detto che posso scendere a 5,5 barre per il mio peso, ma mi piace salire bene), ho trovato il comfort molto convincente. Sento che la carcassa è molto flessibile e assorbe tutte le piccole irregolarità. Non c’è dubbio che la versione Tubeless migliorerà ulteriormente questo punto.

L’aderenza su strada sembra eccellente su terreno asciutto ed è molto convincente su terreno oleoso e bagnato. Le temperature non erano troppo basse durante i miei test, ma la capacità del PZero Race 4S di sentire la strada e il livello di aderenza al T-time è sorprendente. Anche pieno di sterrato e su strade molto unte, non sento alcuno slittamento sotto le ruote.

In termini di prestazioni nel dettaglio e per riassumere, questa Pirelli si sta dimostrando ai livelli attuali della PZero Race. Qualche grammo in più è del tutto impercettibile e questo ne consente l’utilizzo tutto l’anno, senza rimpianti in estate, quando si scalano i passi di montagna, in sella a gomme 4 stagioni. Ovviamente, chi cerca il massimo dell’efficienza e del piacere si rivolgerà sempre alle gomme più leggere ed estreme (senza rinforzi e con uno spessore di gomma molto sottile), ma la maggior parte di noi sarà conquistata da questo nuovo tipo di pneumatico.

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.