Trinkieri: Mi sveglio nel cuore della notte e penso a quella stagione con il Partizan

Il Ct dell’Italia Andrea Trinquieri fa riferimento al periodo trascorso al Partizan.


mtFonte: B92

Pedja Milosavljevic / STARSPORT

Ha guidato la squadra bianconera dal 2018 al 2020, quando il club era vicino all’Eurolega, tuttavia, in quel momento, è iniziata la pandemia di coronavirus.

“A volte mi sveglio nel cuore della notte e penso alla stagione. Abbiamo fatto tante cose buone. Abbiamo giocato a basket con le migliori squadre. Sono molto, molto felice. chiesto molte volte così me ne sono andato, non ho mai voluto parlarne”. lei dice gingilli per “ATV” e aggiunto:

L’unica cosa che non voglio è fare del male al Partizan. Se ne parlo ora, farò del male al club. Adesso è irrilevante, non stiamo parlando dei dettagli. Ho pensato che sarebbe stato meglio se qualcuno mi avesse sparato. Sono stato in Russia, Grecia, Italia e in Germania, ho lavorato per molti anni, ma la mia esperienza al Partizan è stata la più importante della mia carriera. Era, ed è ora, indimenticabile. Scusa, ho alcuni limiti e principi. Non posso pretendere principi dai principi dei giocatori, in una certa misura posso scendere a compromessi, ma non solo. Mi dispiace ancora molto”.

Non si ferma qui. Per lui il Partizan è un club con un peso speciale.

“Nessuno ha il circolo del Partizan, lo si vede tutti i giorni, in trasferta, in campo, in allenamento, agli incontri… Mi fa bene al Partizan, con i tifosi e con il gioco. Parliamo sempre di Partizan e siamo sempre innamorato del Partizan Lo stemma del “Partizan è tatuato sul mio cuore. È un’auto memorabile. Il più grande punto di forza del club sono i tifosi, perché ottengono il 30% in più. Louis è sinonimo di Partizan”.

Era felice di vedere Eljka Obradovi sulla panchina bianconera.

“Ora hanno il miglior allenatore del mondo, di gran lunga il migliore. Tutto andrà bene. Ogni processo richiede tempo. Sono venuto nel momento peggiore. Lo stesso, abbiamo giocato la prima partita contro Meg, sette giorni prima avevano perso in modo convincente contro Zara in “Ogni giorno vogliamo aggiungere qualcosa di nuovo, vogliamo essere migliori. Voglio che tutti i giocatori del Partizan che sono con me siano rispettati per dare tutto per il club, perché la squadra che gioca con il cuore ogni giorno per quei tifosi”. ha sottolineato Trinquieri.

Trinquieri è attualmente allenato dal Bayern Monaco.

Seguici su di noi Facebook io Instagram pagina, Indonesia Account e dedicarsi alla scienza Viber pubblico.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.