Tutto è pronto nella squadra argentina per partecipare al Campionato Mondiale della Pizza

Nell’ultima edizione, l’Argentina si è classificata tra le prime 10, in 4 delle 12 categorie (Foto 123RF).

I maestri pizzaioli Miguel Villalba, Diego Dávila Gasco, Federico Domínguez Fontán, Hugo Bazán, Mauro Dávila e Javier Labaké rappresenteranno l’Argentina da martedì prossimo in Italia alla 29a edizione del Campionato Mondiale della Pizza.

Dopo due anni e mezzo torna l’annuale appuntamento che riunisce i migliori intenditori di pizza del mondo, dove per tre giorni (dal 5 al 7 aprile) Si sfideranno più di 500 iscrizioni da circa 40 paesi in tutto il mondo.

Nella scorsa edizione, i rappresentanti argentini erano tra le prime 10 posizioni, in quattro delle 12 categorie che compongono il concorso, ricordando dall’Associazione dei Proprietari di Pizzeria ed Empanada (Appyce).

Villalba, che ha partecipato più volte a questo concorso, è stato il vincitore dell’Argentina Pizza Championship nel 2013 e ha conquistato il 5° posto. piazzato in “Pizza in noce moscata” (in stampa) nell’edizione finale della Coppa del Mondo della Pizza 2019 su 142 partecipanti.

Bazán, coordinatore e docente presso la Scuola Pizzaioli e Pasticceri di Salta, si è classificato 9°. piazzato in “Pizza in teglia” all’ultimo Campionato Mondiale della Pizza nel 2019.

Domínguez Fontán, pizzaiolo professionista, giudice del Campionato argentino di pizza ed empanada; si è classificato 18° nella categoria “Heinz Beck” al World Pizza Championship 2019.

Dávila Gasco, insegnante e consulente dei membri dell’Associazione dei Proprietari di Pizzeria e Casas de Empanadas (Apyce), si è classificata 4a. inserito nella categoria “Pizza senza glutine” al Campionato Mondiale della Pizza 2019.

Dan Dávila, pizzaiolo professionista, ex insegnante di Appyce, ha ottenuto il suo 3° posto. piazzato in “Pizza a la piedra” nel Campionato Argentino Pizza nel 2017; e questa è la prima volta che partecipa a questo concorso.

La squadra sarà guidata dal direttore di Appyce, Javier Labaké, che parteciperà anche al concorso; e accompagnato dal segretario generale dell’entità, Gustavo Levinson.

Gerardo Consoli

"Studente professionista di alcol. Drogato di bacon. Evangelista del web. Pensatore per tutta la vita. Appassionato di caffè. Appassionato di tv."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.