Ue: mobilitati meccanismi di protezione civile – Aiuti a Grecia, Italia, Albania e Macedonia del Nord per catastrofi da incendi | MONDO

La Commissione europea ha annunciato oggi che il meccanismo di protezione civile dell’Unione europea è stato schierato per aiutare Italia, Grecia, Albania e Macedonia del Nord a combattere i devastanti incendi.

Poiché gli incendi hanno continuato a devastare parti del Mediterraneo e dei Balcani occidentali, la Commissione europea ha rapidamente mobilitato il sostegno per aiutare i paesi a ridurre la diffusione degli incendi e a proteggere vite e mezzi di sussistenza. Due aerei Canadair dei vigili del fuoco dalla Francia sono stati inviati nelle aree colpite in Italia per iniziare oggi le operazioni di spegnimento.

L’ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Due aerei dei vigili del fuoco di Cipro supportano la Grecia, così come una squadra di vigili del fuoco per supportare le operazioni di terra. Due elicotteri di supporto alle imprese in Albania saranno inviati sia dalla Repubblica Ceca che dai Paesi Bassi. Inoltre, la Slovenia ha inviato una squadra di 45 vigili del fuoco nella Macedonia settentrionale. Tutti gli aiuti mobilitati attraverso il meccanismo di protezione civile dell’UE, che è cofinanziato dalla Commissione almeno il 75% dei costi di trasporto.

Il sud Europa brucia per il caldo – Situazione drammatica con incendi in Turchia – Evacuazione in mare in Italia [βίντεο]

Albania: un morto in incendi boschivi ad Argyrokastro

“Stiamo lavorando 24 ore su 24 per inviare aiuti”

Il commissario per la gestione delle crisi Janes Lenarcic ha dichiarato: “Stiamo lavorando 24 ore su 24 per inviare aiuti mentre gli incendi infuriano in tutta Europa. Ringrazio Cipro, la Repubblica ceca, la Francia, la Slovenia e i Paesi Bassi per il rapido sviluppo di vigili del fuoco, elicotteri e squadre antincendio. sostenere i paesi gravemente colpiti dagli incendi boschivi. In un momento in cui diversi paesi del Mediterraneo stanno affrontando incendi, la Protezione civile dell’UE garantisce che gli estintori vengano utilizzati alla massima capacità. “Questo è un eccellente esempio di solidarietà dell’UE in un momento di bisogno”.

Questo sostegno va oltre le operazioni antincendio coordinate dall’UE in corso in Turchia, così come in Sardegna, in Italia, alla fine di luglio. Le mappe satellitari del satellite Community Copernicus Emergency Management forniscono ulteriore supporto per i servizi di coordinamento aziendale di emergenza.

L’ARTICOLO CONTINUA DOPO LA PUBBLICITÀ

Il Centro di coordinamento della risposta alle emergenze dell’UE 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è in costante contatto con le autorità di protezione civile dei paesi colpiti dagli incendi per monitorare da vicino la situazione e incanalare l’assistenza dell’UE.

Seguilo su Google News e sii il primo a conoscere tutte le novità
Vedi tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, su

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.